Al Terontola il derby: occhi puntati già alla prossima

Terontola-Fratta S Caterina 2-1

Terontola: Sgaragli, Mammoli, Botti, Fei, Rofani, Solfanelli, Burroni, Mattiucci, Sabini Turchi, Maccarini A Disp Totobrocchi, Camerini, Angori, Piccolo, Equatori, Olivi, Pipparelli All Marchini

Fratta S Caterina: Mecarozzi, Farini, Pari, Bertocci, Cerulo, Tenti, Pandolfi, Maccheroncini, Testi, Sina, Pacchiacucchi A Disp Guerrini, Quadri, Frescucci, Nobile, Migliacci, Banelli, La Falce All. Bernardini

Rossoverdi troppo belli e poco cinici escono dal derby con la sconfitta. Primo tempo con i nostri in costante possesso palla, ma poco incisivi. Da segnalare le due punizioni di testi ben parate da Sgaragli. Il vantaggio del Terontola di Maccarini (con probabile carica su Mecarozzi non evidenziata dall’arbitro) chiude il primo tempo. Nel secondo i rossoverdi partono forte con un motivato Sina che raddrizza la partita con un rigore sacrosanto. Poi è mancata la cattiveria agonistica quando siamo rimasti in superiorità numerica: troppa leziosità sottoporta e ci siamo mangiati il momento propizio. L’espulsione di Cerulo (eccessivo il rosso diretto ed ingenuo il nostro!) ha rimesso in corsa un Terontola apparso sulle gambe: la storia si chiude con un incursione di Turchi in un’ area spalancata che porta la vittoria in casa del Terontola. Ora abbandoniamo presto questa giornata e concentriamoci sulla prossima col Montecchio.