Doppio Gironi: andiamo in Finale!!!!

Fratta S Caterina-Olmoponte 2-1

Fratta S Caterina: Mecarozzi, Pari, Farini, Pandolfi, Gironi, Bertocci, Cerulo M, Frappi, Maccheroncini, Sina, Testi A Disp. Guerrini, Cerulo Mi, Maccari, Tenti, Pacchiacucchi, Migliacci, Banelli All. M Bernardini
Olmoponte: Chiodini, Barneschi, Lepri, Bianchi, Menci, Massimini, Frosini, Pisini, Neri, Vannini, Senserini A Disp. Avanzati, Peruzzi T, Ercolini, Canestri, Peruzzi N, Bove, Severi, Laurenzi All. Laurenzi
Arbitro: Zoppi Sez, FI, Di Costanzo, Jordan
Marcatori: Gironi 62′, 93′, Vannini 63′
Note: Espulsi Pari al 60′ e Senserini all’89’
Passano i rossoverdi di Fratta S Caterina al comunale di Castiglion Fiorentino, su un Olmoponte apparso troppo remissivo. Il risultato non rispecchia il predominio territoriale e le occasioni create dai ragazzi di mister Bernardini. Partono subito forte i cortonesi che già al 2′ si fanno pericolosi con Sina che sarà il giocatore più pericoloso dell’avanti rossoverde. L’Olmoponte appare aspettare racchiuso nella propria metà campo in attesa di contropiede. Ancora Sina trova Chiodini pronto alla parata, mentre Maccheroncini si dimostra una spina nel fianco della difesa aretina. Tra gli aretini è Neri a scuotere i suoi al 10′ con un tiro senza velleità. All’11 annullato per evidenze fuorigioco il gol di testa di Pisini. I rossoverdi diventano più guardinghi anche perchè in questa semifinale hanno due risultati su tre a disposizione per andare a giocarsi la finale. Al 20′ un’azione pericolosa di Testi viene sospettamente arrestata in area aretina: il direttore di gara ammonisce per simulazione la punta cortonese. Tra il 21′ ed il 25′ pressione del Fratta S Caterina con corner a ripetizione che i ragazzi di Laurenzi sventano in modo ordinato. al 40′ l’Olmoponte trova il contropiede cercato con Lepri che però viene attentamente sventato dalla difesa con un Bertocci sempre in cattedra. Mentre Maccheroncini semina il panico sulla fascia, ancora Lepri ci prova su punizione senza pericolo per la porta di Mecarozzi. Al 60′ l’episodio che poteva cambiare le sorti della partita: Pari ha uno scontro braccia aperte con un esterno dell’Olmoponte; per il direttore di gara è fallo intenzionale e rosso diretto. L’inferiorità numerica porta anche il vantaggio dei rossoverdi: su cross dalla destra si impone Gironi che di testa porta l’esultanza nelle tribune dove sono assiepati i tifosi rossoverdi. Nemmeno lo spazio di gioire che l’Olmoponte nel primo tiro in porta trova il gol: Vannini trafigge Mecarozzi con un fendente angolato. Un immenso Sina trascina la squadra in azioni a ripetizione e permette così a  Chiodini ad affermarsi come migliore dei suoi. Al 75′ il neoentrato Maccari ha subito la palla buona, ma la palla esce di niente. Negli ultimi minuti in vantaggio di un uomo l’Olmoponte ci prova: è Bove ad essere pericoloso prima all’80’ quando viene sospettamente atterrato in area e poi subito dopo con un forte tiro che lambisce il palo alla sinistra di Mecarozzi. All’89’ si ristabiliscono i numeri in campo quando Senserini si prende il secondo giallo. Nei 4 minuti di recupero i rossoverdi spingono ancora ed all’ultimo respiro coincidente con l’ultimo corner della partita risolve tutto ancora la testa di un immenso Gironi che con la doppietta storica porta i ragazzi del Fratta S Caterina a giocarsi la finale  domenica prossima contro l’Affrico oggi vincente per 2-1 sul Ponte a Greve
Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page