Fratta S Caterina cala il poker sul Palazzo

FRATTA S.CATERINA-PALAZZO DEL PERO 4-1

FRATTA S Caterina: Mecarozzi, Farini, Cerulo, Pandolfi, Gironi, Bertocci, Migliacci, Pacchiacucchi, Maccari, La Falce, T1esti

A disp.:G1uerrini, Maccheroncini, Frappi, Cerulo M, Sina, Quadri, Banelli

All.: Bernardini

PALAZZO del Pero: Lombardi, Petruzzo, Pellegrino, Billi, Braccalenti, Perugini, Coradeschi, Favilli, Volpi, Morbidelli, Bistarelli

A disp.: Leonessi, Carlos, Sorini, Bellono, Baldi, Santinacci, Moretti

All.: Parri

Reti:22’ Volpi, 33’ Braccalenti(A), 43’ La Falce, 83’ Frappi, 90’ Sina

Arbitro: Valenti sez. Siena

Prima partita casalinga del girone di ritorno per i ragazzi di mister Bernardini: al Burcinella di fratta quest’oggi arriva il Palazzo del Pero.

Partita tutt’altro che facile per i locali nonostante i diversi punti che dividono le due compagini in classifica: infatti la vittoria arriva in rimonta e viene messa al sicuro solo nei minuti finali di gioco.

Partono meglio i rossoverdi che si vedono annullare un goal di Gironi di testa per presunta posizione di fuorigioco dopo appena 2’ di gioco.

Al 22’ il goal del clamoroso vantaggio ospite: Gironi perde malamente palla a centrocampo per la ripartenza di Volpi a cui non resta che entrare in area ed appoggiare la palla in rete.

I locali cercano così la via del pareggio e dopo una conclusione di pacchiacucchi respinta in angolo, arriviamo all’azione del pareggio.

Punizione dalla trequarti sinistra calciata in mezzo ed è Braccalenti a depositare nella porta sbagliata di testa.

Prima dell’intervallo c’è tempo di concretizzare la rimonta: La Falce entra in area, salta due uomini e sull’uscita del portiere calcia sul secondo palo e la palla finisce in rete.

Si conclude così il primo tempo sul risultato di 2-1 a favore dei ragazzi di mister Bernardini.

Il secondo tempo si apre subito con una occasione ospite: al 51’ Morbidelli in evidente fuorigioco non fischiato si vede compiere una grande parata da Mecarozzi e svanire l’occasione per il pareggio.

Al 67’ Maccari sciupa una grande occasione servitagli sui piedi da La Falce, ma a tu per tu il numero 9 tira a lato.

Al 83’ è il neoentrato Frappi al posto di Migliacci a siglare la rete del 3-1 con un bel colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Al 90’ arriva il definitivo 4-1 ad opera di Sina, che dalla linea di fondo calcia di destro alle spalle del portiere.

Risultato che potrebbe essere ancora più rotondo quando al 95’ viene concesso il rigore ai locali per fallo in area su Sina, ma Maccheroncini calcia malamente a lato.

Buoni tre punti per il fratta s.caterina che rimane incollata al secondo posto a pari punti con il Montagnano oggi corsaro sulla capolista Bettolle.

MM

 

ps scusate il ritardo nella pubblicazione della news…by velumax