Guye ci porta i primi tre punti in Prima!

Fratta Santa Caterina- Poppi 1-0
Fratta S.Caterina: Mecarozzi, Moroni, Danesi, Migliacci, Farini, Bertocci, Cerulo Mario, Frappi (78’ Guye), Dyla, Sina, Pacchiacucchi (46’Gepponi) all. Marcello Tanini a disp.ne: Risorti, Cerulo Michele, Gori, Bardi, Lancia

Poppi: Ricci, Fabbrini (70’Mori) Cazacu, Nassini, Lucci, Ferro, Fabbri G.Vuturo A. , Giannotti (70’Ciabatti) De Luca, Ramadami (61’Fabbri F.) all.Innocenti Fabrizio a disp.ne Mazzetti, Beltrami, Orlandi, Vuturo D.
arbitro: Martino Sez.Firenze
Marcatore: 90’Guye Alou
Guye

Guye

Vittoria all’ultimo respiro quella ottenuta dal Fratta S.Caterina, in casa , nella prima partita in prima categoria dei rossoverdi locali, rete realizzata a tempo scaduto da Guye Alou bravo a depositare in rete il calcio fermo di Dyla .

L’inizio partita e’ di marca casentinese, la formazione del castello dei Conti Guidi, si fa preferire per velocita di esecuzione e di scambio e l’asse Vuturo,Giannotti,De Luca mette in difficolta la retroguardia locale .
Al 13’Fabbri G.colpisce la base della traversa .
Rispondono i locali al 16’ grazie a Dyla che dal limite fa partire un bel tiro destinato al sette ma Ricci devia in corner.
Sina al 18’da dentro l’aerea non trova lo specchi e la sua conclusone termina alto.
Al 21’da rimessa laterale battuta lunga in aerea trova prima Giannotti cercare la sforbiciata a rete, ma la deviazione diventa un assist per De Luca che a non piu’di 2 metri tira sulla parte esterna della porta difesa di Mecarozzi.
La partita scorre equilibrata fino al 44’ quando Vuturo imbecca Giannotti a rete ma il suo tiro con il portiere in uscita termina abbondatemente fuori.
Il secondo tempo riparte con i locali che cercano di fare la gara , ma al 65’da un rimpallo perso a centrocampo De Luca viene atterrato al limite dell’aerea: espulsione per Danesi e calcio di punizione che si incarica lo stesso de Luca ma Mecarozzi respinge.
Nonostante la superiorita’ il Poppi non cambia atteggiamento: coperto dietro e  prova con gli innesti a perforare la difesa locale senza pero’cercare la vittoria con convinzione.
Al 27’Dyla in aerea per Sina , l’attacante a tiro ma sopra la traversa.
Migliacci al 31’lancia Sina ma il suo tiro a porta e’contratto da Fabbri G.
Occasione per gli ospiti all’80 con il colpo di testa di Fabbri G.ma il suo tiro e’sopra la travesa.
All’86’il neo entrato Mori si fa espellere per fallo , la parita’ da morale ai rossoverdi e la determinazione nel cercare la vittoria e’ premiata al 94’ con la rete di Guye .