Juniores: Banchelli-Tris e Pieve al Toppo al tappeto

Fratta S Caterina-Pieve al Toppo 3-0

Con una bella prova corale ed una superlativa tripletta di Banchelli, i ragazzi di Pelucchini riprendono la marcia. a breve il commento

Fratta s.Caterina : Baldi, Giannini Filippo, Duranti, Gori (Mura) Giannini Matteo, Cerulo Michele,  Pesci (Brocchi ) Cerulo Mario, Banchelli, Faloci (Martini), Lucarini (Daziani)a disp.ne Ammenti, Meucci., La Falce. All.Pelucchini Michael.
Pol. Pieve al Toppo 06: Seriacopi, Turchi, Gadani, Antolini, Bozzi, Chiriac, Mori, Menci, Concialdi, Pellecchia, Peruzzi. a disp. Tavanti, Mangiapia, Tonioni, Santini, Mazza, Ciani. all. Incitti Antonio.
Arbitro: Picinotti sez.Arezzo
Marcatori: Banchelli al 40′(rig)62 (rig) 75′
Vittoria netta, mai in bilico né nel risultato né nel gioco, troppa era la voglia di vittoria dell’undici rossoverde.
Per tutto il primo tempo gli avanti locale cercano di sbloccare il risultato: tiro di Lucarini al 7′, fuori di poco, tiro al sette di Faloci respinto da Seriacopi al 15′, tentativo di Pesci a tu per tu con il portiere ma il suo pallonetto é fuori al 22, mischia in aerea tiro di Gori respinto da un avversario al 29. Il predominioo porta al vantaggio al minuto 40: Gori dal limite indovina il tiro giusto infatti il tiro spiazza Seriacopi ma un compagno si sostituisce al portiere e respinge di mano, rigore che lo specialista Banchelli realizza.
Ripresa si aspetta la reazione del Pieve al Toppo ma sono sempre i giocatori di casa a condurre le danze. Dopo alcune azioni sottoporta arriviamo al 62 quando Banchelli si guadagna e realizza il secondo rigore di giornata. Il tris è servito dopo altri 10 minuti quando ancora Banchelli è servito in aerea e batte per la terza volta il bravo Seriacopi con in delizioso diagonale. Unico neo l espulsione nel finale per reciproche scorrettezze di Cerulo Michele e Pellecchia a macchiare un incontro maschio ma leale nonostante il terreno al limite del praticabile che portava a entrate e contrasti maschi, ma ben diretto dal giovane arbitro Picinotti.

Nello

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page