La capolista cala il poker: rossoverdi in difficoltà

Soci Casentino-ASD Fratta S Caterina 4-0

Soci Casentino: Violini, Bicchi, Bronchi, Acciai, Fantini, Valentini, Feni, Mercati, Giannotti, Ceramelli, Marchidan. all Occhiolino
Fratta Santa Caterin: Mecarozzi, Farini, Danesi, Migliacci, Gironi Luca (Rossi), Giannini (Gori), Roncucci, Dyla Gelton, Bocchetti, Gironi Marco. all Santini
Arbitro: Martino sez.firenze
Marcatori:32 Bronchi 46 Ceramelli 68 Marchidan 80 Ceramelli

Troppo forte la corazzata Casentinese per essere impegnata oggi da una formazione Rossoverde che pur volenterosa poco ha potuto contro la determinazione della capolista.
Alle assenze degli squalificati Gupi e Pandolfi si sono aggiunte le defezioni dell ultimo ora di Faralli, Dyla Eduart e Marinelli
Un primo tempo tutto sommato giocato alla pari: risultato sbloccato su di un regalo dei nostri difensori che nel tentativo di rinviare il pallonetto di Bronchi dopo respinta di Mecarozzi si ostacolavano mandando il pallone in rete. I nostri ragazzi pur soffrendo la forza locale riuscivano anche ad offendere dando la sensazione che con più convinzione avrebbero potuto portare di seri pericoli dalle parti di Violini.
L’ inizio del secondo tempo è fatale con Ceramelli che realizza una splendida rete 30 secondi dopo l’ inizio ripresa: quando il pallonetto di Bocchetti al 54 si stampa sulla traversa si  capisce che non è giornata.
Il terzo goal di Marchidan e la doppietta di Ceramelli rendono più pesante la sconfitta, ma non la sostanza.
Chiaro che a 5 gare dal termine mancano ancora che 2-3 punti per la matematica salvezza, obbiettivo minimo che se si era prefissato la società.
È chiaro che devono essere i giocatori in primis a fare quadrato e cercarli fin dalla prossima gara interna, la domenica dopo Pasqua, quando il campionato riprenderà.
Serviranno queste 3 settimane a recuperare la condizione ottimale per questo rush finale: FORZA RAGAZZI!!
B