Articoli più letti

Le vecchie news

2° Categoria 2014-2015 Girone N

Prossimo incontro

Fratta S. Caterina – Vitiano

7. Giornata

2 novembre 2014, 14:30

Burcinella

Ultimo incontro

Palazzo del Pero – Fratta S. Caterina

1 - 3

6. Giornata

Classifica

Pos   Squadra G. Pti
1 Tegoleto 6 15
2 Montagnano 1966 6 14
3 S. Firmina 6 14
4 Pieve al Toppo 6 12
5 Guazzino 6 11
6 Atl. Piazze 6 10
7 Spoiano 6 9
8 Virtus Chianciano 6 8
9 Bettolle 6 8
10 Arezzo F.Acad 6 7
11 Circolo Fratticiola 6 7
12 Fratta S. Caterina 6 7
13 Montecchio 6 6
14 Monterchiese 6 4
15 Palazzo del Pero 6 2
16 Vitiano 6 0

Vittoria a Palazzo del Pero: doppietta Sina

FacebookTwitterGoogle+PrintCondividi

Con Sina (doppietta) e Bertocci i rossoverdi espugnano Palazzo del Pero. Partita abbastanza sotto controllo anche se il primo tempo qualche difficoltà l’abbiamo avuta. Poi, dopo una traversa sfortunata di Gepponi dalla distanza, Endri Sina ha disegnato una punizione fantastica per il vantaggio. Raddoppio allo scadere su assist di Gepponi sempre di Sina. Secondo tempo tranquillo. I locali hanno accorciato su calcio d’angolo su respinta corta di Risorti ma subito dopo il Capitano di testa su punizione di Sina ha chiuso la partita. Qualche occasione di troppo sprecata ma avanti così!

velumax Articolo letto 105 volte!

Juniores pirotecnica col Sansovino

A breve i dettagli, ma il 4-3 finale sa di grande partita. I ragazzi di Forchetti sempre raggiunti poi scavalcati sul 2-3 hanno avuto la forza di trovare prima il 3-3 poi il definitivo 4-3

marcatori per il Fratta Santa Caterina : banchelli ,La Falce , Gori ,
Cerulo.

Per l’Olimpic Zufoli (Rig.) Bianchini (2)

Fratta S Caterina Pieroni,Guerrini Cerulo,Pagliai,Giannini,Solfanelli,Manzo,Nobile,Banchelli
Pesci, Martini sono entrati Gori,Meucci,Gualducci a disp.ne Mr.Forchetti
Viola
arbitro:Antonio Di Marco sez.Siena.
CRONACA: Inizio partitamolto tranquillo, entrambe le formazioni cercano di
segnare ma senza creare nulla.
al 20’Banchelli viene fermato in fuorigioco.
L’Olimpic ha due occasioni intorno alla meta del primo tempo ma la difesa
locale difende bene l apropria porta.
Occasione per Banchelli ma Boccuzzi libera.
Al 30′ azione sventata da capitan Guerrini e dopo poco Banchelli segna la
rete del vantaggio.
il primo tempo finisce con i locali in vantaggioper 1-0.
Il secondo tempo e’piu’spumeggiante: pronti via e agli ospiti viene
assegnato un calcio di rigore che Zufoli trasforma nonostante Pieroni avesse
intuito.
Il Fratta S.Caterina non ci sta e al 60’trovano il vantaggio con La Falce .
Il Vantaggio dura poco perche Bianchini solo contro Pieroni riporata la gara
in parita (2-2)
L’Olimpic Sansovino non si ferma e al 65’trova il vantaggio ancora con
Bianchini, i
reazione dei locali che al 75’porta al pari con il neo entrato Gori
Riccardo protagonista nel bene , gola del pari (3-3) e nel male in quanto in
pochi minuti prende due gialli che lasciano i locali in dieci per i restanti
minuti ma nonostante l’inferiorita’ i ragazzi di Forchetti trovano il goal
della vittoria al novantesimo: l’arbitro decreta il rigore , Cerulo si
incarica della massima punizione , il portiere respinge la battuta ma lo
stesso Cerulo ritorna sul pallone e realizza il goal partita.
Ci sarebbe anche un occasione per Martini ma sarebbe stata sicuramente una
punizione troppo pesante per la squadra avversaria.
calciatore piu per il Fratta S.Caterina Banchelli
per l’Olimpic Sansovino Bianchini

Nello

  Articolo letto 84 volte!

Con il derby arriva anche la prima vittoria!

FRATTA S.CATERINA-MONTECCHIO    2-1

FRATTA:risorti,frescucci,brogi,migliacci,gironi,bertocci,mancini,pacchiacucchi,sina,gepponi,brini

A disp.:pompei,caka,governatori,bejko,maringola,solfanelli,cerulo

All.:tavanti

MONTECCHIO:del gallo,del pulito,milan,lucarelli,ricci,sciarri,faragli,baldissarra,di costanzo,stirbei,laurenzi

A disp.:totobrocchi,di lisa,belardo,marchesini,sarcoli,cerulo,baldi

All.:lugoli

Reti:23’gironi,58’di costanzo,95’bertocci

Arbitro:civitelli sez.valdarno

Foto di Elisa Pieroni

Foto di Elisa Pieroni

Prima vittoria per il fratta s.caterina che arriva alla quinta di campionato sul campo di casa: a farne le spese è il montecchio di mister lugoli.

Partita moscia che non offre grandi occasioni fino al momento del goal.

Al 23’ i locali sfruttano bene uno schema da fallo laterale, la palla arriva sul versante opposto a gironi che da posizione defilata fa partire un gran pallonetto che supera del gallo per l’1-0.

Al 41’ gli ospiti hanno l’occasione per pareggiare, ma laurenzi calcia clamorosamente alto a due passi dalla porta.

Il primo tempo finisce sul risultato di 1-0: i locali riescono a difendere il vantaggio nonostante alcuni errori in fase difensiva.

Il secondo tempo riparte con il montecchio determinato a cercare il pari.

Pari che arriva al 58’ quando a seguito di un calcio d’angolo battuto velocemente, di costanzo incorna di testa e mette alle spalle di risorti per il momentaneo 1-1.

A questo punto i locali cercano in tutti i modi il goal da tre punti, prima con brogi su punizione, poi con gepponi che non sfrutta al meglio un paio di occasioni in attacco.

Quando la partita sembrava ormai finire in pareggio i rossoverdi trovano il goal in extremis all’ultimo minuto di recupero, con bertocci abile a risolvere una mischia in area spedendo la palla in rete.

Finisce così sul risultato di 2-1 la partita odierna: prima vittoria per i locali che si allontanano così dalle posizioni di bassa classifica.

Michele

  Articolo letto 188 volte!

Juniores: clamoroso a Torrita da 0-3 a 3-3!!

U.s.Torrita Asd :De Robbio, Noferi, Goracci( 65’Gorelli)Di
Chiara, Bartolozzi(65’Rossi)Cappelli,Posani(52’Guzzardo)Nucci,Bove(58’Giani)
All.Finetti a disp.ne Betti
Asd Fratta Santa Caterina : Viola,Guerrini,Milani,Pagliai,Giannini,Cerulo
(75’ShKurty),Picchi,Banchelli( Giacobbe) La Falce(73’Gori)Nobile,Martini
all.Forchetti a disp.ne Meucci
arbitro: Tomaso sez.Siena
marcatori: 3’Guerrini, 22 e 25’La Falce 50’Bove 80’Guzzardo 94’Cappelli
Cronaca: Pronti via e gli ospiti passano in vantaggio con Guerrini al 3′
direttamente al sette la sua punizione ben calciata.
Reazione timida dei locali che porta nel giro dei primi dieci minuti ad
avere la possibilita’ di calciare sfruttando due punizioni dal limite ma in
entrambe le occasioni il tiro si infrange sulla barriera.
al 12’tiro dal limite di Rabik sfiora il palo alla destra di Viola.
15′ insidioso cross di Cerulo , De Robbio smanaccia e la difesa libera.
17’tiro dal limite di Di Chiara ma Viola para .
al 22’raddoppio degli ospiti : punizione di Guerrini per La Falce che dentro
l’aerea si libera della marcatura del difensore e supera De Robbio .
25′ lancio di Banchelli da centrocampo sempre per La Falce che sull’uscita
di De Robbio lo supera con un delizioso pallonetto per il 3-0.
Il Torrita accusa il colpo, al 36’Nobile dal limite sorvola di poco la
traversa, al 44’La Falce al volo De Robbio para, Banchelli da appena dentro
l’aerea tira De Robbio smanaccia in calcio d’angolo.
Le squadre nella ripresa si trasformano i locali si buttano alla ricerca
dell’impresa per pareggiare , gli ospiti forti del vantaggio e del finale
del primo tornano in campo con poca determinazione e grinta : Il Torrita
trova la rete del 1-3 al 50′ con Bove su una dormita della difesa ospite .Il
Torrita ci prova a riaprire l’incontro ma ci va vicino solo con Guzzardo al
55′ il suo tiro finisce a lato, girandola di cambi , la partita si trascina
fino all’80 senza sussulti .
All’80 Guzzardo su difesa piazzata si trova solo in aerea libera di
controllare la palla e battere l’incolpevole Viola
Ora i locali ci credono si buttano avanti con mischie , al 82′ viene espulso
per proteste il neo entrato Shkurty .
al 90′ Cappelli sfiora la rete ma il suo colpo di testa sorvola la traversa.
al 91’viene espulso per doppia ammonizione il neo entrato Giacobbe
al 94′ nell’ultima azione Cappelli diventato attaccante aggiungo colpisce di
testa e realizza la rete del definitivo 3-3
Non c’e nemmeno il tempo di riprendere il gioco che l’arbitro manda tutti
negli spogliatoi.

Articolo letto 93 volte!

Auguri al Dr. Nicola Migliacci!

migASD Fratta Santa Caterina ha festeggiato Nicola mig1Migliacci che ha conseguito la Laurea in Medicina (110 e lode): Nicola è con noi da sei anni ed è sempre stato un esempio in campo e fuori. Auguri Dottore!!

Articolo letto 104 volte!

Arriva il primo punto col Guazzino

FRATTA S.CATERINA-GUAZZINO  1-1

FRATTA:risorti, frescucci, pacchiacucchi, migliacci, gironi, bertocci, mancini, governatori, sina, gepponi, brini

A disp.: pompei, caka, maringola, brogi, bejko, cerulo, solfanelli

All.:tavanti

GUAZZINO: samson, corei, betti, bartolozzi, fantoni, materozzi, farella, fabiani, pulcinelli, mema, bocchetti

A disp.: goracci, becherini, magini, ghezzi, amadori, leti, luongo

All.:bruschi

Reti:1’mema, 23’gepponi

Arbitro:ponzio sez.firenze

Primo punto per il fratta s.caterina che al burcinella di fratta pareggia 1-1 con il guazzino.

Punto che sta un po’ stretto ai locali che creano occasioni da gol per tutta la partita, ma che non sono abbastanza concreti come gli ospiti, che sfruttano l’unica o quasi azione d’attacco.

Pronti via ed è subito la squadra ospite a portarsi in vantaggio: mema avanza palla al piede e fa partire un bel tiro da lontano, che risorti vede insaccarsi alle sue spalle.

Da qui in avanti sono i locali ad avere il pallino del gioco e a costruire palle-goal.

Già al 2’ minuto i rossoverdi non sono abili a sfruttare una respinta del portiere su punizione ben calciata da sina.

Al 12’ altra occasione per sina che dopo un bello scambio con gepponi arriva al tiro che viene respinto dall’estremo difensore avversario.

Al 23’ il pareggio: palla a sina che al limite dell’area si gira e viene atterrato.

Ad incaricarsi del tiro dagli undici metri è gepponi, che non sbaglia e spiazza il portiere per il goal dell’1-1.

Ancora sina si fa vedere con un paio di tiri da fuori, ma la palla non entra.

L’ultima occasione del primo tempo capita sui piedi di gepponi, che non riesce ad indirizzare come dovrebbe un bel rasoterra dal limite dell’area.

Si conclude cosi il primo tempo sul risultato di 1-1.

Il secondo tempo sono sempre i locali ad affacciarsi nella metà campo avversaria, ma con minore frequenza a causa delle continue interruzioni del gioco del direttore di gara.

Al 54’ i locali sfiorano il vantaggio con un colpo di testa sugli sviluppi di calcio di punizione che sorvola la traversa di poco.

L’ultima azione degna di nota arriva al 75’, quando sina prende una clamorosa traversa da calcio di punizione da 25 metri.

Si conclude così la partita odierna sull’1-1:punto stretto per il fratta s.caterina che avrebbe meritato miglior sorte per le numerose occasioni da goal avute

Michele

Articolo letto 109 volte!

Juniores sconfitta a Badesse

Badesse: Bonucci, Romeo, Siracusa, Castiglione, Guerranti, Rubbioli, Vigni, Cappelli, Pucci, Gangi, Mazzi. All.Lenzi
Fratta Santa Caterina: Pieroni,(Viola) Guerrini, Milani, Pagliai, Giannini, Picchi, Gori (Gualducci) Cerulo (Shkurti) Martini, Banchelli, Nobile (Meucci) all.Forchetti
Sconfitta 2-0 la juniores ma buona la prova della formazione di Mr.Forchetti che deve trovare ancora l’amalgama soprattutto a centrocampo.
Sabato altra trasferta a Torrita.
Nello

Articolo letto 81 volte!

Arriva la terza sconfitta: l’analisi costruttiva

Pieve al Toppo: Debolini, Colombi, Barbagli,Amerighi, Tenti, Ramadani,Dragoni (Binchi), Turchi, Rossi.all.Locc
Fratta Santa Caterina : Pompei (Risorti) Maringola, Cerulo, Pacchiacucchi,Brogi, Bertocci, Frappi,Picciafuochi (Beijko) Sina, Gepponi,Brini (Mancini) a.Dips.ne : Guerrini,Migliacci, Caka, Governatori.
arbitro : Innocente Sez.Siena
Marcatore : 3’Dragoni, 82’Binchi
Terza sconfitta consecutiva , quarta considerando la partita di mercoledi scorso in coppa , quarta espulsione , terza diretta , zero punti in classifica , tutti colpevoli nessuno assolto : DIRIGENZA PRESENTE SOLO QUANDO SI VINCE …..TROPPO FACILE CAVALCARE L’ONDA VINCENTE una societa’ si misura in base alla sua capacita’ ha fare quadrato intorno a se e di farsi sentire presente ,determinata e responsabile ad uscire dalle situazioni difficili , impegnarsi in modo che ogni singolo consigliere e dirigente dia quella tranquillita’ tecnica , economica oppure solamente di vicinanza ed impegnarsi ognuno in base alle proprie’ capacita’ , una societa’che si rispetti non si misura dalle sconfitte ma dalle persone.
La squadra che si faccia autocritica , ognuno scenda dal piedistallo nel quale si e’ eretto e ognuna si faccia il mea culpa che non e’ cosa difficile:  ad oggi non ho sentito uno che sia uno che si sia preso la responsabilita’ della prestazione e quant’altro, ma,  fino ad ora , e cosi da sempre, ho solo sentito “e’colpa di”. Il giocatore non si misura solo dalle proprie capacita’ tecniche , ma si considera soprattutto dalla persona , dall’uomo che prende per mano il compagno che e’ in difficolta , che lo aiuta a superare il momento difficile e a rialzarsi. Ho lasciato per ultimo Marco, mio personale Amico , perche’ e’ rimborsato per allenare , per gestire un gruppo e sa che sara’ eventualmente solo lui ha pagare per questa situazione , lui avra’ senz’altro  colpe: la colpa che mi sento di dargli ora e’quella di aver dato a fiducia a ragazzi che questa fiducia non gliela ripagano assolutamente.
Questo mi sentivo , questo ho detto.
Passando alla semplice cronaca diciamo che dopo solo 3′ i locali sono passati in vantaggio dopo un corner battuto corto sul primo palo si avventa Deagoni il quale e’lesto a realizzare.
All’11 punizione di Rossi , Pompei devia sopra la traversa.
Al 18’discesa di Pacchiacucchi per la testa di Sina ma Debolini devia in calcio d’angolo.
Al 25’espulso Frappi (?)
30’Turchi defilitao tira ma il suo rasoterra finisce fuori dall’altra parte
Al 34’cross di Dragoni , Turchi di testa Pompei para.
Al 40′ Sina si libera al tiro Debolini respinge fuori aerea arriva Brini che calcia ma il tiro sorvola la traversa.
44’Dragoni di testa anticipa tutti ma la sua girata e’ fuori di poco.
Finisce il primo tempo.esce l’infortunato Pompei entra risorti esce Dragoni entra Binchi.
53’il neo entrato Binchi impegna Risorti di testa.
Al 68′ discesa di Sina si libera al tiro ma la palla finisce sul palo
70′ tiro cross di Ramadami ma la palla colpisce la parte superiore della traversa.
80′ ilpari sembra fatto , Sina dal fondo rimette in mezzo per Gepponi il suo tiro non forte e’centrale e Amerighi sulla linea libera.
Forcing dei ns.ragazzi ma da una punizione a nostro favore la palla finisce sulla barriera , ripartenza locale , i nostri si fanno sorprendere e Binchi aggira anche Risorti e deposita in rete per il definitivo 2-0 e mette la parola fine all’incontro.
 Nello

Articolo letto 239 volte!

Juniores Fratta Santa Caterina-Alberoro 0-0

Fratta S.C.; Pieroni,Guerrini,Milani,Pagliai,Giannini,Picchi,Martini(Gualducci),Pesci(Castiglione),Gori(La Falce),Nobile,Banchelli 12) Viola,Cerulo all.Giorgio Forchetti
Alberoro: Terzani,Renzoni,Gadani,Vestri,Sadotti,Gerli,Mariani,Kebebe,Folli,Bruschettini(Santini),Pavia(Pellecchia) 12) Giannini,Lollini,Colverde,Rossi,Bracciali all.Alessio Bartolini
arbitro: Rizzo sez.Siena
Tabellino : espulso 88′ La Falce per doppia ammonizione:
Cronaca: Subito annullata rete all’Alberoro al 3′ per fallo su Pieroni, al 5′ Pesci colpisce la traversa con Terzani immobile con un bel tiro dal limite dell’aerea.
Le scintille iniziali promettono tanto , ma la gara scivola per tutto il primo tempo su un gioco soprattutto a centrocampo senza che le due squadre creino occasioni per segnare, solo nel finale del primo tempo c’e un risveglio , infatti al 43′ Nobile si libera della marcatura e in bello stile prova a segnare ma il suo rasoterra finisce a fil di palo , nella ripartenza Pavia si fa la fascia e il suo tiro cross colpisce la parte superiore della traversa, il pallone ricade in aerea ma la difesa libera.
Nel secondo tempo le due squadre sono piu’stanche , ancora le due formazioni devono trovare la forma fisica , e per mezz’ora non succede piu nulla.Al 75’La Falce appena entrato viene fermato in dubbio fuorigioco e per proteste si becca la prima ammonizione, l’Alberoro ha con Kebebe una grossa occasione ma il suo tiro da appena dentro l’aerea va fuori.All’82 Pellecchia prende il tempo ai difensori locali ma il suo pallonetto finisce a lato.
All’85’ la palla buona capita a La Falce che lanciato a rete prende il tempo al difensore e sull’uscita del portiere lo supera con un pallonetto che risulta pero’abbondante e finisce sopra la traversa.
All’88 lo stesso La Falce di nuovo lanciato a rete viene atterrato dai difensori ospiti ma l’arbitro Rizzo , buona la sua conduzione, ne ravvede la simulazione dello stesso e lo ammonisce per la seconda volta nel giro di pochi minuti e lo espelle , nell’ occasione il direttore di gara e’stato fiscale perche’ e’stato lampante il fatto che gli avversari lo abbiano toccato , lui ha accentuato forse la caduta ma poteva anche essere una caduta da non punire ne con la massima punizione ma nemmeno con la simulazione.
L’uomo piu’ da vigore all’Alberoro che crea un altra occasione da rete ma Pieroni devia in corner anche l’ultima insidia.

Articolo letto 143 volte!

Addio alla Coppa Toscana, ma….

Con la sconfitta ieri sera ad Arezzo svanisce il sogno dei ragazzi di Tavanti nel proseguire il cammino in Coppa Toscana. Ma l’aspetto positivo della serata è stato l’atteggiamento dei ragazzi in campo che hanno avuto la forza di pareggiare in inferiorità numerica e, ancora in svantaggio, hanno provato l’impresa: serviva un pareggio è arrivata una “dolce” sconfitta che fa ben sperare per la svolta in campionato. Ora l’obbiettivo è scrollarsi di dosso quello zero in classifica e l’occasione arriva già domenica nel campo di Pieve al Toppo (mai stato semplice!). Personalità, coraggio ed attaccamento alla maglia: forza rossoverdi!!

velumax

  Articolo letto 125 volte!

Coppa Toscana: prossimo avversario l’Arezzo FA..live

Il prossimo Avversario per la Coppa Toscana sarà l’Arezzo FA. La gara sarà domani Mercoledì 1 Ottobre ad Arezzo alle 20.30

Finisce 2-1 per i locali una partita be giocata dai nostri e condizionata dall’uomo in meno.
LIVE
Al 37′ espulsione per Bertocci e rigore per l’Arezzo 1-0
Fine primo tempo 1-0
54′ Traversa Sina su punizione
55 Traore davanti a Risorti calcia fuori incredibilmente
59′ Risorti ancora fondamentale salva al sette
Locali pericolosi con l uomo in piu
64′ GOLLLL Sina su punizione 1-1
Mancini e Sina ammoniti
Pressione Arezzo che prova a tornare in vantaggio
Partita aperta noi proviamo a fare ripartenze Ma quando l Arezzo si distende fa paura
75′ Diouf riporta in vantaggio l’Arezzo
I ragazzi hanno subito il contraccolpo Ora i locali fanno girare palla e i ns sembrano stanchi
Frappi sfiora la traversa all’85’
5 mi di recupero

ASD Fratta Santa Caterina

  Articolo letto 181 volte!

Passa il S Firmina al Burcinella…

FRATTA S.CATERINA – S.FIRMINA   1-2

FRATTA:pompei,caka,maringola,picciafuochi,bertocci,migliacci,pacchiacucchi,frappi,sina,gepponi,brini

A disp.:risorti,guerrini,governatori,solfanelli,bejko,banchelli,gironi

All.:tavanti

S.FIRMINA:chini,mariottini,procelli,mencucci,rossi,bichi,ermini,menguzzo,pecorelli,cerofolini,gialli

A disp.:landini,calussi,ercolini,tenti,alberti,datteri

All.:bacci

Arbitro: giannelli sez. valdarno

Marcatori:8’pecorelli,16’gialli,44’brini

Prima gara casalinga al burcinella per il fratta s.caterina e ancora una sconfitta: a beneficiarne questa volta è il santa firmina.

I locali arrivano al tiro al 7’ con gepponi, dopo uno schema da fallo laterale,ma la punta calcia male a lato.

Gol sbagliato e gol subito: sulla ripartenza pecorelli entra in area e da posizione defilata calcia in porta, pompei devia malamente e la palla entra: 1-0.

Appena otto minuti dopo il raddoppio: gialli salta una difesa rimasta immobile e fa partire un rasoterra che si insacca alle spalle di pompei: 2-0.

A questo punto i locali provano a riequlibrare il match: al 37’ picciafuochi con un bel colpo di testa prende la traversa, poi 7 minuti dopo brini trova il gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo e dopo una serie di ribattute.

Ancora i locali costruiscono buone occasioni, ma il primo tempo finisce sul 2-1 per gli ospiti.

Pronti via e subito il secondo tempo offre una buona occasione per pareggiare: frappi colpisce debole di testa da posizione ravvicinata e il portiere alza in angolo.

I locali cercano la rete del pareggio, ma l’estremo difensore ospite è bravo a respingere prima una buona punizione di gepponi, poi è abile a fermare sulla riga di porta un colpo di testa.

Finisce cosi sul 2-1 per il santa firmina la partita odierna, con gli ospiti bravi a capitalizzare due disattenzioni della retroguardia rossoverde.

Michele

  Articolo letto 183 volte!

Juniores Provinciali 14/15: il calendario

Finalmente disponibile il calendario della Juniores Provinciale (girone senese) che avrà inizio il 4 Ottobre prossimo. Qui il calendario oppure nella Pagina dedicata

velumax

  Articolo letto 159 volte!

Il Chianciano ci da uno schiaffo, ma andiamo avanti!

 snaplr
Virtus Chianciano Terme : Marinelli, Lodi, Fallarini, Valdambrini, Daviddi, Cozzi Lepri, Esposito, Bencchi M.Rosadini, Del Buono, Cappelli a disp.ne All.Bigozzi Fuccelli, Della Lena, Massoli, Fuccelli, Benicchi F., Poggiani, Landi
Fratta Santa Caterina: Pompei, Frescucci, Migliacci, Governatori, Brogi (Maringola) Bertocci, Mancini, Frappi, Sina(Banchelli) Gepponi, Pacchiacucchi (Cerulo) all.Tavanti. Risorti ,Guerrini, Gironi
arbitro: Bertini sez.Firenze
marcatore:48′ Benicchi M.60′ Del Buono, 65′ Sina 72′ Esposito, 89′ Del Buono.
Cronaca: Certo tutti noi si aspettava un risultato diverso da quello maturato al Comunale di Chianciano ed effettivamente dopo i primi trenta minuti di gioco nessuno dei presenti si aspettava una sconfitta di queste dimensioni e per lo piu’ condita da due espulsioni per proteste e un infortunio alla caviglia di Governatori da valutare durante la settimana.
Per la prima mezz’ora la ns. squadra ha giocato bene , cercando di trovare il vantaggio , sfiorandolo un paio di volte con Gepponi e Sina ma la squadra di casa era tutta rintanata dietro non lasciando spazi ad una manovra la ns. fin troppo prevedibile.
Tra il 32′ e il 36′ con Cappelli , Lodi e Del Buono sono stati i protagonisti delle occasioni da goal della squadra di casa , occasioni calciate fuori e parata dall’attento Pompei.
Le due squadre vanno a riposo sullo 0-0 e tutti noi ci aspettiamo che i ns. ragazzi stringano i tempi e trovino il pertugio giusto per incanalare la partita nella giusta maniera ma al 48′ la ns. squadra si fa sorprendere da un discesa centrale di Lodi che sulla chiusura della difesa serve Cappelli , sorprendentemente solo da marcatura , e il bravo ’95 non ha difficolta a battere l’incolpevole Pompei.
Una volta in svantaggio si aspetta la reazione dei ns. portacolori, reazione che effettivamente c’e e porta prima Frappi di testa e Gepponi poi a tu per tu con Marinelli  ma il bravo numero uno intercetta il rasoterra a botta sicura di Marco  a sfiorare il pareggio, ma subito dopo , al 60′,  Lodi recupera caparbiamente la palla sulla linea di fondo, serve in mezzo per Del Buono  che non ha difficoltà a depositare la palla in rete.
Il colpo e’ grosso ma Sina al 65′ accorcia le distanze direttamente su punizione.
Ora e’la Virtus ad accusare il colpo e per ben tre volte gli avanti rossoverde hanno la palla per pareggiare ma sia i cross dal fondo di Mancini e Frescucci non trovano nessuno a spingere la palla in rete, poi i tiri di Sina , Gepponi sono sventati all’ultimo da deviazioni fortuite , poi al 70′ Gepponi e’ atterrato nettamente in aerea, tutti si aspettano il fischio dell’arbitro ma lo stesso , forse coperto dai giocatori sorvola e fa continuare.
Ripartenza della Virtus, Rosadini di testa prolunga per Esposito che batte per la terza volta Pompei. Nell’ occasione Frescucci si fa espellere per proteste ( ?).
Finisce con la quarta rete, fotocopia delle precedenti ad opera anche del furetto Del Buono sempre su assist di Esposito.
a tempo scaduto le ciliegine dell’espulsione per somma di ammonizioni di Mancini e l’infortunio alla caviglia di Governatori, da valutare nei prossimi giorni.
A tempi migliori……
Nello

Articolo letto 207 volte!

Domenica si parte: tutti a Chianciano!

partitaInizia domenica 21 l’avventura dei ragazzi di Tavanti. Il calendario ci metta già difronte una difficile trasferta in quel di Chianciano. I ragazzi si sono preparati al meglio, lo staff ha lavorato come non mai e le potenzialità della squadra fanno ben sperare per il cammino in questo difficile campionato. Ora tocca anche ai tifosi!

Questa la rosa al completo:

PORTIERI: Pompei David (87) Risorti Alessio (91)
DIFENSORI: Bertocci Emaneuele (88)Brogi Paolo (84) Gironi Luca(87)Frescucci Matteo(92) Migliacci Nicola (88) Perugini Marco (94) Guerrini Gabriele( 95) Cerulo Michele (96)
CENTROCAMPISTI: Governatori David(84) Pacchiacucchi Luca(92) Frappi Alessandro (84) Caka Mario(93) Solfanelli Nico (94) Brini Emanuele (90) Maringola Nicolo'(91) Beiko Eraldo (94)
ATTACCANTI: Mancini Matteo (87) Gepponi Marco (84) Sina Endri (93) Banchelli Elias (96).
Allenatore : Tavanti Marco  / allenatore in seconda Castellani Andrea / Preparatore Portiere : Giannini Federico

Articolo letto 161 volte!

Juniores provinciali Siena

CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALI
Il Campionato avrà inizio il giorno 4 ottobre p.v.. Il calendario sarà pubblicato nel prossimo Comunicato Ufficiale.

ASD Fratta Santa Caterina

  Articolo letto 167 volte!

Coppa Toscana: Vitiano-Arezzo FA 0-3

Nella seconda partita del triangolare che ci vede in lizza per la Coppa Toscana di 2° Categoria il Vitiano ha subito tre gol dall’ Arezzo FA

Vitiano-Arezzo FA 0-3

Articolo letto 137 volte!

Ultim’ora: calendario 2° Categoria girone N 14/15

Appena uscito il calendario disponibile QUI.

velumax

  Articolo letto 207 volte!

Juniores provinciali ancora nel senese

CATEGORIA JUNIORES  2014-2015. DELEGAZIONE  SIENA
1 ALBERORO 1977 U.S.D.
2 ASTA A.S.D.
3 BADESSE CALCIO A.S.D.
4 BETTOLLE POL.D.
5 BUCINESE A.S.D. POL.
6 FRATTA S.CATERINA A.S.D.
7 NUOVA A.C. FOIANO A.S.D.
8 OLIMPIC SANSOVINO A.C.D.
9 PIEVE AL TOPPO 06 POL.D.
10 POLICRAS SOVICILLE A.S.D.
11 S.QUIRICO G.S.D.
12 SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD
13 STAGGIA G.S.D.
14 TORRITA A.S.D. U.S.
N. 1 girone formato da 14 squadre

 

  Articolo letto 167 volte!

Poker al Vitiano: buona la prima in Coppa

Fratta VitianoAl Burcinella tirato a lucido i ragazzi di Tavanti travolgono con un perentorio 4-0 il Vitiano nella prima partita del triangolare di coppa Toscana (riposa Arezzo FA). Primo tempo di studio dei rossoverdi che partono comunque col piede giusto tenendo costantemente il dominio del gioco. Il Vitiano si accontenta di difendere: da segnalare l’ottima prova di Infranzo che in almeno quattro occasioni salva su Sina e Gepponi. La pressione dei nostri è premiata da Sina con un gol di rapina dopo aver avuto altre due palle gol. Gli ospiti provano dalla distanza con Gallorini che mette in luce le qualità di Pompei. Il Vitiano finisce qua mentre i rossoverdi aumentano i ritmi per cercare il raddoppio. Nel secondo tempo Gepponi si procura un calcio di rigore che realizza e contemporaneamente fa rimanere in 10 il Vitiano. Il terzo gol è un capolavoro di Sina che sfrutta un ottimo cross e beffa di testa Pieroni. Il Vitiano sbanda notevolmente e rimane in nove a metà del secondo tempo: c’è ancora da segnalare la freddezza di Gepponi che trova la doppietta personale con un pallonetto beffardo. Al triplice fischio di Materozzi tutti a casa con la consapevolezza che il lavoro sta premiando i rossoverdi

Le formazioni

ASD Fratta S Caterina: Pompei, Frescucci, Maringola, Governatori, Bertocci, Migliacci, Mancini, Frappi, Sina, Gepponi, Pacchiacucchi. A Disp Risorti, Cerulo, Solfanelli, Brogi, Banchelli, Guerrini, Perugini All. Tavanti

Vitiano: Pieroni Taddeo, Albanese, Nicchi, Mazzoni, Infranzo, Nocentini, Lambardi, Gerardini, Erba, Gallorini A disp Casucci, Bizzarri, Cacioli, Frappi, Pepparoni, Guerrini, Pierini All. Bolognini

Marcatori: Sina 2, Gepponi 2

Arbitro: Materozzi (sez AR)

velumax

  Articolo letto 219 volte!