Le vecchie news

2° Categoria 2014-2015 Girone N

Prossimo incontro

Arezzo F.Acad – Fratta S. Caterina

14. Giornata

21 dicembre 2014, 14:30

Ultimo incontro

Fratta S. Caterina – Monterchiese

4 - 0

13. Giornata

Classifica

Pos   Squadra G. Pti
1 Tegoleto 13 35
2 Montagnano 1966 13 33
3 Spoiano 13 26
4 Bettolle 13 24
5 Arezzo F.Acad 13 22
6 Pieve al Toppo 13 19
7 Atl. Piazze 13 18
8 Virtus Chianciano 13 18
9 S. Firmina 13 17
10 Guazzino 13 16
11 Fratta S. Caterina 13 15
12 Circolo Fratticiola 13 14
13 Montecchio 13 14
14 Monterchiese 13 8
15 Palazzo del Pero 13 7
16 Vitiano 13 3

AsdFrattaTube (sezione Video)

Mister Baroncini mette sottotorchio anche la juniores

FacebookTwitterGoogle+PrintCondividi

L’accoppiata Baroncini-Forchetti ha organizzato per gli allenamenti di oggi una seduta a ranghi misti Juniores Prima Squadra. Allenamento duro per tutti ma soprattutto per i ragazzi della Juniores di Forchetti chiamati a farsi notare da mister Baroncini in vista degli impegni di campionato: una sinergia che darà i suoi frutti!

velumax

 

Recupero Atletico Piazze-Chianciano

Il recupero Atletico Piazze-V Chianciano (gara del 9 Novembre 14) disputato oggi  17 Dicembre 2014 ore 14.30 è terminato con la vittoria del Chainciano per 1-0. Classifica Aggiornata

velumax

 

Funziona la scossa Baroncini: poker alla Monterchiese

Fratta Santa Caterina-Monterchiese 4-0
Formazioni: Fratta Santa Caterina : Pompei, Caka, Frescucci, Frappi (73’Maringola) Gironi, Brogi, Fabianelli (77’Solfanelli) Bertocci, Sina, Gepponi, Governatori (60’Pacchiacucchi) All.Baroncini a. disp.ne Risorti, Migliacci, Guerrini, Picciafuochi
Monterchiese: Conti, Lanzi, Selvaggi, Rossi, Petruzzi G., Ricci (62’Petruzzi F.) Ercolani, Morbidelli, Volpi, Ciani (68’Lepri) Bastainelli. All. Pescari. a disp.ne  Smacchia N. Smacchia A. Serpolini, Bianconi.
Arbitro: Dasciani sez.Valdarno
marcatori: 31’Sina 40’Gepponi,44’Sina 80’Gepponi
Cronaca: I locali chiudono subito sulla propria aerea la squadra ospite e i primi risultati si vedono gia’ al 14′ quando l’esordiente
Fabianelli prova il tiro al volo da dentro l’aerea su cross di Frescucci ma il tiro finisce sopra la traversa.
lo stesso Fabianelli due minuti piu’tardi lancia Sina ma l’attaccante tira debole e Conti para.
Al 17’occasione per Governatori ma anche il suo tiro e’debole e non impensierisce l’estremo difensore.
21’Punizione di Sina , Conti para
22’Punizione defilita di Sina , cross in aerea , Conti sbaglia l’uscita ma Bertocci non trova l’impatto con la palla e l’occasione sfuma.
Vantaggio che si materializza al 31′ con un bel diagonale da sinistra al sette alla destra del portiere di Sina dai 4/5 metri fuori aerea.
Gepponi al 40′ raddoppia con un bel diagonale incrociato da dentro l’aerea.
Al 44′ Sina scattato sul filo del fuorigioco realizza con un delizioso pallonetto la rete del 3-0.
Il secondo tempo e’meno avaro di occasioni rispetto al primo .
Al 68’Gepponi ci prova dal limite ma il rasoterra finisce a lato di poco.
Al 70′ occasione d’oro per segnare la rete della bandiera agli ospiti capita sui piedi di Morbidelli, il quale vince un paio di rimpalli , si presenta davanti a Pompei , lo supera ma il suo sinistro colpisce la rete esterna .
Occasione sprecata al 76′ da Sina che ben lanciato da Gepponi supera in velocita l’avversario , sull’uscita del portiere si fa contrastare dal ritorno del difensore.
La partita si conclude con la bellissima rete di Gepponi che al volo da fuori aerea mette la palla al sette alla sinistra di Conti.
Nello

Cena degli Auguri 2014

auguri14

 

Auguri ad Andrea Castellani e Serena: oggi sposi!!

Oggi Andrea Castellani e Serena coronano la loro storia d’amore nel matrimonio. A Serena ed Andrea nostro compagno ormai da sei anni prima da giocatore ed oggi dirigente della nostra società, i nostri piu’ sinceri Auguri ed un caloroso abbraccio da tutto il popolo rossoverde!!

ASD Fratta Santa Caterina

 

Mister Baroncini comincia dalla capolista: sconfitta agrodolce

Inizia con una sconfitta di misura l’era Baroncini, una rete al 2′ minuto spiana la strada alla capolista.
Non era certo la squadra  più facile da affrontare all’esordio.
Buona comunque la reazione nei 90′ minuti dopo il goal a freddo subito con la doppia possibilita’ di arrivare al pareggio prima con Marco Gepponi e poi con David Governatori. Con un pizzico di fortuna avremmo potuto raddrizzare la gara, ma lo spirito c’è stato!
Scontro salvezza domenica al Burcinella quando scenderà la squadra della Monterchiese che oggi ha sconfitto il Guazzino con ben 4 reti.
Nello

Juniores: Staggia battuto…classifica consolante

In attesa del commento degli inviati la Juniores batte lo Staggia 3-2. Partita tirata e vinta con merito dai ragazzi di Forchetti

a breve il commento ed i dettagli

Fratta S Caterina-Staggia 3-2
FORMAZIONI:
Asd fratta
1) Pieroni
2) Guerrini
3) milani
4) giannini
5) perugini
6) martini
7) gori
8) pesci
9) cerulo
10) ciro
11) nobile
A disposizione
12) viola
13) brocchi
14) Banchelli
15) polvani
16) nucci
17) meucci
18) la falce
Staggia
1) cuccia
2) ferrini
3) sangugni
4) centini
5) talini
6) corbinelli
7) isufaj
8) papa
9) piergentili
10) anselmi
11) signorini
A disposizione
12) testi
13) rossi
14) aiazzi
15) mondelli
16) spinelli
17) calusi
18) bruscoli
Marcatori: Piergentili,Nobile(2) Martini, ….
La partita inizia in orario e subito al quinto minuto di gioco martini spreca una grande azione da goal creata da lui stesso. Si sa goal sbaglia goal subito al decimo minuto di gioco piergentili piergentili approfitta di una distrazione di portiere e difesa e mette a punto il goal del vantaggio. I ragazzi di casa partono subito in attacco in cerca del pareggio ma vengono anticipati da cuccia. Al ventesimo minuto di gioco l’arbitro vede un netto fuori gioco e annulla un goal allo Staggia. Si riparte e i ragazzi di forchetti ripartono in attacco ma niente altro goal mancato. Del giro di poco i padroni di casa mancano ben due goal, lo Staggia quindi ne approfitta ma questa volta Pieroni non si lascia passare. Al quarantesimo Nobile riapre la partita spiazzando tutti con un goal da solo contro portiere e difesa. Pochi minuti dopo una bellissima azione che vede protagonisti ciro e nobile che cercavano il due a zero ma cuccia li anticipa.
Inizio del secondo tempo, passano appena 5 minuti ed è di nuovo nobile solo contro il portiere a segnare il goal del due a zero. Lo Staggia non si arrende e parte in attacco ma Pieroni è sempre pronto a non farsi passare e soprattutto non far passare la palla. Al decimo minuto di gioco così dal nulla dopo un’azione che sembrava non andare a buon fine Martini si ri fa dell’inizio partitae segna il goal del 3 a 1. Un angolo pericoloso a favore dello Staggia sembra non spaventare i padroni di casa che in questo secondo tempo hanno dimostrato di aver voglia di stra vincere. Altro angolo a favore dello Staggia che stavolta però va a buon fine e arriva il goal del tre a due. Subito dopo e a pochi minuti dalla fine i ragazzi della fratta con ben due azioni toste da goal sembra che vogliano andare sul 4 a 2 ma portiere e difesa avversari non fanno concludere le azioni. La partita finisce 3 a 2 per i rosso verdi, che portano a casa una bella vittoria meritata.
Calciatori più:
Nobile Fratta
Piergentili Staggia
Veronica

 

News: Mirko Baroncini è il nuovo mister

Mister Baroncini ed il Presidente SarcoliMirko Baroncini e’ il nuovo allenatore della Prima squadra .
Nato nel 1972,  dopo aver calcato i campi della seconda e terza categoria dilettanti, otto anni fa inizia l’avventura di allenatore.
Ha vinto un campionato juniores provinciale a Castiglion Fiorentino. Ha vinto un campionato di seconda categoria con il Montecchio .
Allievi nazionali con la Sansovino,  Lucignano in 1^Categoria e Orange Chimera in Promozione.
Ora si ributta con convinzione e determinazione in questa categoria cercando di togliersi qualche soddisfazione.
ASD Fratta Santa Caterina e tutto il popolo rossoverde augura al nuovo mister buon lavoro e sempre e comunque FORZA FRATTA!!
ASD Fratta S Caterina

Ufficiale: mister Tavanti rassegna le dimissioni

Asd Fratta Santa Caterina comunica che Marco Tavanti nella giornata odierna ha rassegnato le dimissioni da allenatore della prima squadra e dei pulcini 2006. La società accettando le dimissioni ringrazia con forza Marco augurando tutto il bene possibile per il futuro e lo ringrazia per tutto il lavoro svolto sempre con passione e precisione. La società si prenderà alcuni giorni per pianificare al meglio le scelte future.

Asd Fratta Santa Caterina

 

Rossoverdi inguardabili, la Fratticciola passa agevolmente al Burcinella

FRATTA S.CATERINA-FRATTICCIOLA     1-4

FRATTA:pompei,frescucci,caka,migliacci,bertocci,gironi,mancini,bejko,sina,gepponi,pacchiacucchi

A disp.:risorti,guerrini,governatori,cerulo,frappi,solfanelli,picciafuochi

All.:tavanti

FRATTICCIOLA:basagni,capitini,cosci,marchetti,tanganelli,viti,masserelli,bertocci,pelucchini m,severino,pelucchini s

A disp.:guerrini,salvadori,magi,sfasci,vinerbi,castellani,pipparelli

All.:giannini

Arbitro:panagia sez arezzo

Reti:13’,45’ e 59’ pelucchini s, 32’bertocci, 67’ gepponi

Nella giornata odierna, al burcinella di fratta, si gioca il derby tra confinanti: di fronte fratta e fratticciola.

Derby dominato da una fratticiola che scende in campo con grinta e voglia di giocare, mentre i locali giocano in modo vergognoso una partita tanto sentita per i tifosi.

Il primo tempo è tutto di marca giallorossa: al 13’ pelucchini s salta indisturbato in mezzo all’area e insacca di testa per l’1-0.

Al 32’ bertocci buca la difesa che rimane a guardare e appoggia la palla alle spalle di pompei: 2-0

Al 37’ ancora gli ospiti si fanno pericolosi, ma questa volta pelucchini m centra il palo con un colpo di testa ravvicinato.

Nell’ultimo minuto di gioco del primo tempo la fratticciola trova anche il terzo goal: severino mette in mezzo un cross basso che la difesa lascia scorrere, la palla arriva a pelucchini s che di piatto segna la sua seconda rete di giornata, per il momentaneo 3-0.

Finisce così il primo tempo sul 3-0: dominio degli ospiti e locali che si fanno vedere in avanti solo in un paio di occasioni da calcio da fermo.

Secondo tempo che riparte come il primo: al 52’ masserelli arriva al tiro, ma questa volta pompei para.

Al 53’ l’estremo difensore ospite compie una bella parata su punizione dal limite di gepponi.

Al 59’ arriva il quarto goal: pelucchini s sfrutta al meglio un bel cross dalla destra e colpisce di testa da solo a centroarea, mandando la palla alle spalle di pompei.

A questo punto a partita ormai decisa si registra soltanto il goal della bandiera di gepponi, che al 67’ trasforma un calcio di rigore assegnato per atterramento in area della punta.

Finisce così sul 4-1 il derby odierno: complimenti agli ospiti che hanno messo in campo grinta e voglia di vincere, contro una squadra che gioca una partita oscena come non la si dovrebbe mai giocare, tanto più un match tanto sentito come quello di oggi.

Michele

 

Juniores harakiri contro l’Asta

(fonte http://www.astataverne.it/)

ASTA – FRATTA S.CATERINA    4-2

ASTA TAVERNE: Cesaro, Toscano, Fanetti, Imparato(Pettorali), LaSorella, Martinez, Martellini C., Bellugi, Borromeo G.(Ballerini), Catoni, Vullo(Rossi). A disp.: Soldati, Giuggioli, Donati, Borromeo E.. All.: Amerighi Federico

FRATTA S.CATERINA: Pieroni(Viola), Milani(Polvani), Cerulo, Giannini, Perugini, Solfanelli, Picchi, Pesci, Banchelli, Giacobbe, Martini(Gori).
A disp.:  Meucci, La Falce. All.: Forchetti Giorgio

Marcatori: 25′ Giacobbe(F), 40′ Solfanelli(F), 57′ Bellugi(A)rig, 80′ Martinez(A), 85′ Catoni(A), 90′ Ballerini(A)

Note: 85′ Espulso Picchi(F)

Brutto primo tempo nel quale abbiamo assistito ad un gioco molto frammentato e confusionario con gli ospiti bravi a sfruttare la loro fisicità.

Fratta cinico al 25′ quando sfrutta al meglio una punizione dalla trequarti che arriva a Giacobbe, bravo ad incornare in goal da pochi passi.

La reazione dell’Asta sta tutta in una punizione magistrale, al 38′, calciata dal limite da Bellugi che si stampa sulla traversa.

Al 40′ arriva il raddoppio per gli ospiti; un incursione sulla sinistra è fermata fallosamente al limite dell’area Arancioblè. La punizione che ne scaturisce viene battuta da Solfanelli e la palla, filtrando tra la barriera, inganna Cesaro e si insacca.

Dopo il riposo l’Asta esce più convinta dagli spogliatoi e gli ingressi di Ballerini e Rossi danno la scossa agli Arancioblè che costringono il Fratta nella propria metà campo.

Al 57′, uno scatenato Martinez in fuga sulla destra, entra in area e viene atterrato. Bellugi trasforma il rigore concesso. Il Fratta sembra accusare il colpo e non riesce più a riproporsi in avanti, ma il gol del pareggio sembra non arrivare, fino all’80’ quando Martinez trova un eurogoal con un tiro da trenta metri che si insacca sotto la traversa.

Ormai sembra di assistere ad un assedio ed il meritato sorpasso arriva all’85’ con Catoni che devìa con il tacco una punizione di Bellugi.

Infine al 90′ Martellini, dalla destra, mette in area un pallone sul quale Ballerini sale in ascensore e di testa arrotonda il risultato.

Si chiude così la partita con un Asta da rivedere nella prima parte di gara, ma brava a reagire al doppio svantaggio, ritrovando le geometrie che ne avevano caratterizzato le ultime prestazioni. Di contro, gli ospiti, forse troppo rinunciatari nella ripresa, dove qualche pallonata di troppo ne ha limitato la manovra.

Calciatori più per l’Asta Martellini e Martinez; per il Fratta, gli autori dei gol Giacobbe e Solfanelli

(fonte http://www.astataverne.it/)

 

Ieri il recupero dell’8′ giornata: Vitiano sconfitto

Si è rigiocata ieri la partita relativa all’8′ giornata del campionato di 2 categoria tra Vitiano e Pieve al Toppo interrotta il 9 novembre sul risultato di 0-2 per infortunio al direttore di gara. Il risultato di ieri sera ha visto il Pieve al Toppo sconfiggere 1-0 il Vitiano nel “neutro” di Rigutino. Classifica aggiornata

velumax

 

FORZA DOMENICO! VINCIAMO LA PARTITA PIU’ IMPORTANTE!

 

Forza Domenico!!DOMENICO STA LENTAMENTE MIGLIORANDO…FORZA!!

I Rossoverdi costringono al pareggio il Montagnano

Montagnano-F.S.Caterina 2-2
reti migliacci al 30′ picciafuochi al 70′
Ottima gara dei nostri ragazzi sul campo della seconda in classifica, giocata con il piglio della grande squadra. Rammarico per non aver difeso il vantaggio nel primo tempo con la squadra in 10 dal 25′ per l’espulsione per doppia ammonizione di Maringola. Pari dei locali ad inizio ripresa. Al 63′ rigore ed espulsione che ristabilisce la parita in campo ma gepponi si fa intuire il tiro permettendo ad Arrais portiere locale di riscattarsi dell’indecisione sulla nostra prima rete. Nonostante questo al 70′ Picciafuochi ci riporta in vantaggio ma dopo un minuto ci facciamo raggiungere per il definitivo pari.
Rammarico per non aver sfruttato quei 4/5 contropiedi che potevano darci la vittoria, ma consapevolezza comunque di aver giocato una signora partita contro un ottima squadra.

Nello

 

Ciao Mauro…

Mauro Milan

Mauro Milan

ASD Fratta S Caterina esprime cordoglio e sgomento per la scomparsa dell’amico Mauro Milan da anni collaboratore e custode di ASD Cortona Camucia prima e  da quest’anno ASD Cortona Camucia Calcio. Questa la nota ufficiale della società:

“È difficile, in momenti così particolari della vita, trovare parole che non siano di rito. Tutta la Società e tutti i tifosi dell’A.S.D. Cortona Camucia Calcio sono pienamente consapevoli di perdere un grande uomo. Riposa in Pace Milan Mauro.” ASD Cotona Camucia Calcio

Ci uniamo alle condoglianze di tutti coloro che lo hanno conosciuto e stimato. Le esequie domani 24 Novembre 0re 15 a Camucia

ASD Fratta Santa Caterina

 

Juniores: non basta un super Pieroni, passa il Sangimignano

Fratta Santa Caterina – Sangimignano 0-3

Fratta Santa Caterina: Pieroni,Guerrini,Cerulo 65’Nucci Giannini,Perugini,Gori,Picchi,Martini,Banchelli,Nobile 60’Polvani,Gualducci 85’Viola all.Forchetti
Sangimignano : Casini,Targi,Abate,Schenderai,salvi,Mugnaini,Boscagli,Morea,Biagini I,Biagini L.,Lucii all.Barzottini a disp.ne: Simoncini,Caciagli,Viani,Bandinelli,Mehmeti,Tavoletta
arbitro.Graziani sez.siena
Marcatori 48’Lucii, 70’Schenderai (Rig) Biagini I.
Cronaca: Pronti via e il Sangimignano ha subito la palla per il vantaggio ma Biagini M. ben lanciato da Morea sbaglia da ottima posizione.
Predominio territoriale dei senesi e al 19′ hanno la possibilita’ di passare in vantaggio grazie ad un “generoso” rigore concesso ma sia sul tiro che sulla successiva respinta Pieroni compie due prodezze e respinge .
Il Sangimignano cerca di sbloccare ma vuoi per imprecisione che per bravura di Pieroni non ci riesce e quando non arriva il nostro super portiere ci pensa la traversa a respingere il pallone come capita nell’azione al 40′ degli ospiti.
Il vantaggio matura ad ‘inizio ripresa e come sempre succede quando non si riesce a segnare con azioni manovrate o con tiri cercati capita nella fortuita’ del tiro di stinco dal limite dell’aerea di Lucii che prenda una traiettoria strana e imparabile per Pieroni.
Il Sangimignano amministra il vantaggio e nel finale arrotonda ancora su rigore con Schenderai al 70′ e con Biagini I all’ 86 .
Giocatore piu per il Fratta santa Caterina Pieroni per il Sangimignano Schenerai

Seconda Girone N, Atletico Piazze – Virtus Chianciano verrà rigiocata

Atletico Piazze – Virtus Chianciano verrà rigiocata. Questo il verdetto del Giudice Sportivo in merito alla gara di Seconda Categoria Girone N giocata domenica 9 novembre e terminata 1-1.

Queste le motivazioni (C.U. n. 27 del 20/11/2014):

In data 14.11.2014 l’A.S.D. Virtus Chianciano contattava la Segreteria dell’Ufficio di questo Giudice Sportivo Territoriale per conoscere le motivazioni per cui, un proprio calciatore espulso dal campo seppur immeritatamente nella gara in epigrafe, non figurasse fra i calciatori espulsi elencati sul comunicato ufficiale;

– a seguito di ciò, dal momento che il referto arbitrale non menzionava alcun calciatore espulso per la società ospitata, si provvedeva obbligatoriamente a richiedere un supplemento di rapporto arbitrale;

– l’arbitro della gara, con apposita nota, precisava di non aver trascritto in referto l’espulsione del calciatore ospite, avendo successivamente accertato di averlo erroneamente ritenuto responsabile di doppia ammonizione ed ingiustamente espulso.

Tutto ciò premesso, ricorda questo Giudice che non può parlarsi di insindacabilità tecnica di fronte ad un errore riconosciuto dall’arbitro.

Esula all’uopo la eccezione dell’insindacabilità, dato che è l’arbitro stesso che, con l’atto ufficiale a tale scopo stilato, riconosce, anzi attesta anche se tardivamente, di essersi sbagliato; in casi del genere l’Organo di disciplina sportiva non si sostituisce all’arbitro in una valutazione tecnica, ma si limita a prendere atto dell’errore, ammesso e certificato dal Direttore di gara, per giudicare se tale errore abbia influito sulla regolarità di svolgimento della gara, per l’eventuale applicazione dell’art. 17 comma 4 del Codice di Giustizia Sportiva. Nella fattispecie si ritiene che l’errore ebbe ad influire sulla validità dell’incontro, se è vero che esso si concluse, dopo la irregolare espulsione del calciatore, con la squadra ospite in obbligata inferiorità numerica per 3 minuti.

Per questi motivi il G.S.T. dispone la ripetizione dell’incontro e trasmette gli atti alla Segreteria del Comitato per le incombenze di rito.

Fonte www.toscanagol.it

Intanto il recupero VITIANO PIEVE AL TOPPO Sospesa sullo 0-2 per infortunio al d.g. il 9 novembre 14, sarà rigiocata a Rigutino il 26 novembre alle 20,30

velumax

 

Rossoverdi 2-2 contro A Piazze: punticino consolatorio

Fratta S Caterina-Atletico Piazze 2-2

FRATTA:pompei,frescucci,brogi,maringola,bertocci,gironi,mancini,frappi,pacchiacucchi,sina,bejko

A disp.:risorti,cerulo,brini,giacobbe,caka,solfanelli,picciafuochi

All.:Tavanti

PIAZZE:pinzi,ceccantoni,gjni,pippi,baraldo,meconcelli,grezzini,corbari,rocchetti,pagnotta,roncolini

A disp.:morgantini,puliti,nardi,carbone,pinzi,anselmi

All.:faleri

Arbitro: Landini sez. Firenze

Reti:32’roncolini,44’e 88’ pacchiacucchi, 71’bertocci(A)

 

Al burcinella di fratta si gioca per la nona giornata del girone n di seconda categoria: di fronte fratta s.caterina e atletico piazze.

I locali partono forte e arrivano alla conclusione al 2’ con mancini, ma la palla finisce a lato.

Al 12’ gli ospiti si fanno vedere con un tiro da buona posizione dentro l’area, ma pompei è abile a deviare in angolo.

Al 20’ mancini ha una buona occasione di segnare, ma il portiere con la complicità del palo compie una bella parata.

Al 24’ ancora mancini viene lanciato in profondità, ma il direttore di gara lo ferma per posizione di fuorigioco molto dubbia.

Al 32’ gli ospiti si portano in vantaggio: roncolini si smarca in profondità e supera pompei  per l’1-0.

La reazione dei rossoverdi arriva a fine primo tempo: pacchiacucchi con un grande inserimento da dietro supera il portiere avversario e fissa il risultato sull’1-1.

Il secondo tempo si apre con i locali alla ricerca del gol del vantaggio, ma vanno ancora sotto nel risultato.

Al 71’ infatti gli ospiti arrivano sul fondo e mettono in mezzo una palla bassa sulla quale arriva bertocci che devia clamorosamente sulla sua porta: siamo sull’1-2.

A questo punto la partita si scalda e il direttore di gara tira fuori due cartellini rossi: il primo discutibile è diretto a gironi per fallo da dietro, il secondo per doppia ammonizione a corbari.

Al 85’ il portiere ospite prende la palla con le mani fuori dall’area, ma l’arbitro lo ammonisce soltanto.

Al  88’ sugli sviluppi di calcio d’angolo arriva il tanto aspettato pareggio: palla in mezzo ed è ancora pacchiacucchi che risolve mandando la palla alle spalle di pinzi.

Al 90’ pompei è abile a parare l’ultima occasione della partita degli ospiti che erano ripartiti in contropiede.

Termina così sul 2-2 il match odierno: un punto a testa che smuove leggermente la classifica delle due squadre.

 

Michele

Juniores: ottimo punto a San Quirico con qualche rammarico

frattaSan Quirico: Genovese, Pecci, Marzocchi, Mangiavacchi, Giannelli, Bernetti, Pomi, Borgogni, Pacenti, Guidotti, Ciacci A Disp Melani, Franci, Maltese, Ravagni Ronzini, Zeffiro, Volpi All. Ciacci
Asd Fratta S Caterina: Pieroni, Pagliai, Guerrini, Perugini, Giannini, Martini, Gori, Cerulo, Picchi, la Falce, Banchelli A Disp Viola, Polvani, Gualducci, Meucci all. Forchetti
marcatori: La Falce, Guidotti
Partita dominata dai ragazzi di Forchetti contro una squadra di alta classifica come il San Quirico che ha subito per molti tratti della partita la pressione dei rossoverdi. ottimo punto comunque che non solo fa classifica ma soprattutto rende consapevole un gruppo di ragazzi che sta crescendo di partita in partita
velumax

Rossoverdi battuti a Bettolle 3-1

Bettolle: Ugolini,Lachini,Pomeranzi,Tommasini,Gupi,Giorgi,Kadria(Sangermano),Giomarelli,(Corbelli)Ghini,Dyla(Rocchi),Consiglio).all.De Nisco
Fratta Santa Caterina: Risorti,Frescucci,Brogi,Governatori(Brini),Bertocci,Gironi,Mancini,Frappi,Sina(Caka)Gepponi Bejko(Solfanelli)All.Tavanti
Arbitro : Zoppi Firenze
reti: Tommasini,Ghini,Rocchi,Gepponi,
Cronaca: Reti maturate tutte nel secondo tempo , il primo tempo la nostra squadra ha retto bene gli attacchi continui ma confusi dei senesi, e anzi i nostri ragazzi con maggiore convinzione potevano cercare di colpire di rimessa .
A inizio ripresa il prevedibile forcing , non e’stato gestito in maniera ottimale e ci siamo fatti schiacciare nella propria meta’ campo.
Il Bettolle ha avuto la possibilita’ di passare in vantaggio subito ma Ghini ha calciato sul palo il rigore conquistato dallo stesso per fallo di Risorti, ma ci e’voluto un gran tiro dai 35 metri direttamente al sette calciato Tommasini per sbloccare la partita …magari qualcuno dei nostri poteva attaccarlo piuttosto come fatto temporeggiare, comunque un tiro del genere non si discute.
Il raddoppio e’scaturito da un indecisione del comunque ottimo Risorti , protagonista di altri ottimi interventi .Nel finale c’e gloria per Rocchi di testa e per Gepponi per siglare il comunque meritato ma inutile goal della bandiera.