I rossoverdi bloccano la capolista

FRATTA S. CATERINA – SPOIANO 1-1 FRATTA: Mecarozzi, Moroni, Danesi, Gueye, Farini, Gironi, Dyla, Cerulo M., Pacchiacucchi , Syna, Bottonaro (Tiezzi). All:Santini

SPOIANO : Baini, Russo, Andreini, Maiuri, Bernardini A. Moretti, Castigli (Arapi M.), Cerofolini, Arapi A. Bichi (Guiducci), Bernardini M. (Falchi) – All: Scarnicci

Gol: 15° Arapi A, 25° Dyla

Arbitro: Ponzio – sez. Firenze

Bella partita quella giocata oggi allo stadio “Burcinella” tra Fratta S.C. e Spoiano: le 2 squadre partivano con motivazioni diverse, ma entrambe determinate a fare il risultato; lo Spoiano per mantenere la testa della classifica del girone e il Fratta S.C. per riscattare la sconfitta subita a Spoiano nel girone di andata. L’ incontro è stato fin dalle prime battute, aperto e giocato dalle 2 squadre senza remore: Lo Spoiano trova il gol al 15°, quando in seguito ad uno svarione della difesa del Fratta, Arapi devia in gol al volo in maniera impeccabile una facile palla. Il Fratta S.C. non ci stà ed al 25° perviene al pareggio con Dyla, che trova l’angolino della porta a destra dell’incolpevole Baini. Il primo tempo si chiude con un’occasione per lo Spoiano con Maiuri, che con un tiro a campanile costringe ad una deviazione sopra la traversa in angolo Mecarozzi. Il secondo tempo vede sempre più la pressione dello Spoiano per cercare di raggiungere la vittoria, ma il Fratta S.C. si difende con ordine. Al 56° un colpo di testa di Bernardini M. su cross di Bichi, finisce sopra la traversa da posizione favorevole. Al 65° Cerulo M. per il Fratta su contropiede crossava in mezzo all’area, dove il portiere anticipava di un soffio l’accorrente Dyla per una facile deviazione. Al 78° l’occasione migliore per lo Spoiano per passare in vantaggio: su errore della difesa del Fratta, la palla arriva a Arapi A. che tutto solo si presenta davanti a Mecarozzi, il quale viene superato con un pallonetto che si stampa sulla traversa e ritorna in campo. La partita finisce con Spoiano in avanti alla ricerca del risultato. Pareggio tutto sommato giusto, che però non accontenta lo Spoiano, il quale resta in testa alla classifica del girone in virtù degli altri risultati, ma che vedrà dopo Pasqua, uno scontro diretto per la promozione tra Spoiano ed Alberoro.

FP