Njuguna Andrew ci premia con i primi 3 punti!

Njuguna Andrew ci premia con i primi 3 punti!

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
25 Febbraio 2024 15:00 1° Categoria 2023-2024 22

Fratta S. Caterina

Hajdari Lorenzo Portiere
Luongo Riccardo Difensore
Danesi Andrea Difensore
Mancini Alessio Centrocampista
Fratini Marco Difensore
Gueye Alou Centrocampista
Scarpini Gian Marco Attaccante
Viti Filippo Attaccante
Gironi Luca Difensore
Cardaku Dorlad Centrocampista
Krasniky Jetmir Attaccante
Bellucci Josue Portiere
Bigozzi Edoardo Difensore
Bigozzi Giulio Difensore
Squarcini Riccardo Centrocampista
Gennaioli Matteo Centrocampista
Ghezzi Federico Difensore
Njuguna Andrew Attaccante 47'
Romani Francesco Centrocampista
Sestini Daniele Attaccante
1

Allenatore: Mazzotta Vincenzo

Spoiano

Impianto

Burcinella
Fratta-Santa Caterina, Cortona, Arezzo, Toscana, 52040, Italia
Spoiano Bernardini Tralci Magnanensi Barbini Bernardini A Arapi Bernardini M Arapi A Detti Arapi C all Ruscio A disposizione Lodovichi Borsi Cerofolini Lombardi Rampini Guiducci Gianquitto
Arbitro Mohamed Bamba Pueye
Al Burcinella di Fratta arriva uno Spoiano reduce dalla sconfitta della settimana scorsa contro Mc Valdichiana: la formazione ospite è vogliosa di riprendersi la rincorsa ai play off; di contro una formazione locale alla disperata ricerca di punti per migliorare la sua deficitaria classifica e dare un senso a questo finale di torneo.
Il primo tempo scorre con un nulla di fatto
Due squadre contratte attente a non scoprirsi: si gioca solo con lanci lunghi nei quali le difese hanno la meglio
La prima occasione capita sui piedi di Arapi C liberato al tiro da Arapi A conclusione alta da buona posizione
Nella ripresa il Fratta Santa Caterina si porta in vantaggio al 47′ con Njgugina che anticipa Bernardini sul primo palo
La partita si fa maschia: lo Spoiano a spingere per cercare il pari i locali a rintuzzare in contropiede
Al 85′ la palla buona capita di nuovo a Njgugina, ma il suo tiro è fuori di poco
Al 90′ è splendido Hajdari a respingere una botta da pochi metri di Arapi deviando a lato
Termina dopo 7′ minuti di recupero: arriva la prima vittoria stagionale!

Loading

Loading

Non basta Gironi: il Capolona la ribalta

Non basta Gironi: il Capolona la ribalta

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
18 Febbraio 2024 15:00 1° Categoria 2023-2024 21

Capolona Quarata

Fratta S. Caterina

Hajdari Lorenzo Portiere
Luongo Riccardo Difensore
Ghezzi Federico Difensore
Gennaioli Matteo Centrocampista
Gueye Alou Centrocampista
Fratini Marco Difensore
Scarpini Gian Marco Attaccante
Mancini Alessio Centrocampista
Gironi Luca Difensore
Sestini Daniele Attaccante
Cardaku Dorlad Centrocampista
Bellucci Josue Portiere
Krasniky Jetmir Attaccante
Bigozzi Edoardo Difensore
Bigozzi Giulio Difensore
Njuguna Andrew Attaccante
Romani Francesco Centrocampista
Viti Filippo Attaccante
1

Allenatore: Mazzotta Vincenzo

Impianto

COMUNALE DI CAPOLONA
Strada Provinciale Della Zenna, Capolona
Capolona Garbinesi Mannelli Scartoni Corti Marraghini Bruni Fabbricoani Donati Sparta Ruggeri Bertini all Bartolini
Arbitro Di Leo sez Siena
Primo tempo chiuso in vantaggio grazie al goal di Gironi a metà del primo tempo
La ripresa vede la reazione dei basso casintinesi che con Sparta in due minuti dal 49 e al 51 ribalta il risultato prima di testa e poi in mischia sotto porta
Nell’ ultimo istante Ruggeri porta a 3 le reti

Loading

Loading

Rossoverdi che jella!

Rossoverdi che jella!

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
11 Febbraio 2024 15:00 1° Categoria 2023-2024 20

Fratta S. Caterina

Hajdari Lorenzo Portiere
Luongo Riccardo Difensore
Danesi Andrea Difensore
Cardaku Dorlad Centrocampista
Fratini Marco Difensore
Gironi Luca Difensore
Scarpini Gian Marco Attaccante
Mancini Alessio Centrocampista
Sestini Daniele Attaccante
Gennaioli Matteo Centrocampista
Viti Filippo Attaccante
Bellucci Josue Portiere
Bigozzi Edoardo Difensore
Bigozzi Giulio Difensore
Ghezzi Federico Difensore
Gueye Alou Centrocampista
Krasniky Jetmir Attaccante
Njuguna Andrew Attaccante
Romani Francesco Centrocampista
Squarcini Riccardo Centrocampista

Allenatore: Mazzotta Vincenzo

A.Piancastagnaio

Impianto

Burcinella
Fratta-Santa Caterina, Cortona, Arezzo, Toscana, 52040, Italia
Atletico Piancastagnaio
Bulut Santelli Ponzuoli Pinzuti Santelli F Magini Stolzi E Benedetti Stolzi M Scapigliati Demuru all Benanchi
Arbitro Vaggelli sez Prato
Inizio scoppiettante dei locali con due a conclusioni nei primi tre minuti
Viti gira a rete ma non inquadra lo specchio, poi Scarpini si libera al tiro, ma Bulut in due tempi respinge
Alla prima occasione è pericolosa la formazione del monte Amiata: punizione gioco a due in aerea conclusione a rete, ma sulla linea respinge un difensore con Hajdari battuto.
All 11′ è ancora pericolosa la formazione ospite con Stolzi M che al volo di prima intenzione tira, la traiettoria lambisce il palo.
Al 16′ altra punizione calciata dagli ospiti interviene Ponzuoli che di testa lambisce il palo
Al 17′ Viti in percussione sulla fascia mette una buona palla in mezzo, ma la difesa spazza
Due minuti poi tardi Demuru lanciato a rete è fermato dall’arbitro per off side
Al 21′ da una rimessa laterale locale la palla perviene a Demuru palla a Stolzi M che tira: para Hajdari.
23′ punizione calciata da Fratini respinge Bulut
La partita nonostante il campo pesante è veloce con continui capovolgimenti di fronte
Finisce il primo tempo sullo 0-0 dove ad un brillante attacco amiatino ha risposto colpo su colpo la formazione rossoverde
Riparte la ripresa con gli stessi effettivi al 51′ occasione per Stolzi M che da dentro l’ aerea tira non inquadrando lo specchio
Lo stesso Stolzi M approfitta di una palla persa a centrocampo con una ripartenza verso la porta, ma il suo rasoterra fa la barba al palo
Un minuto più tardi il Piancastagnaio conquista il rigore: batte Stolzi M, il portiere intuisce, ma la palla entra per lo 0-1
La gara si mette in salita e gli ospiti sono bravi a ripartire in contropiede al 75′ Tondi per Stolzi: tiro fuori
Negli ultimi minuti i locali costringono gli ospiti in difesa: il pareggio sembra fatto, ma lo stacco di Gironi colpisce la traversa per poi ricadere sulla linea di porta, la difesa libera
Finisce dopo 6 minuti di recupero una partita in cui i ragazzi di Mazzotta potevano ottenere di più

Loading

Loading

0
1
0
0
1