Pareggio al 90′ nel derby! Doppietta La Ferla

Pareggio al 90′ nel derby! Doppietta La Ferla

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
28 Novembre 2021 14:30 2° Categoria 2021-2022 9

Fratta S.Caterina

Scasciafratti Lorenzo Portiere
Bigozzi Edoardo Difensore
Danesi Andrea Difensore
Cerulo Mario Centrocampista
Celentano Adriano Difensore
Gironi Luca Difensore
Perugini Lorenzo Centrocampista
Mattiucci Luca Centrocampista
De Filippis Gianmarco Attaccante
La Ferla Andrea Attaccante 65', 89'
Burroni Saverio Centrocampista
Guerrini Michele Portiere
Anderini Andrea Attaccante
Mancini Alessio Centrocampista
Landucci Francesco Difensore
Sarcoli Francesco Attaccante
Risorti Alessio Centrocampista
Ismaili
2

Allenatore: Gallastroni Federico

C.Fratticciola

Pompei
Giordano 20'
Paganini
Rossi
Moroni 83'
Nocentini
Neri
Spensierati
Capannini
Calzini
Esposito
Capannini
Calzini
Ghezzi
D’Agostino
Fabbroni
Gupi
Mammoli
Mazzeo
Palumbo
Sina
2

Allenatore: Giannini

Arbitri

Arbitro
Rosini Sez Arezzo
È stato un derby che non ha deluso le aspettative del pubblico presente, partita avvincente fino al triplice fischio dell’ arbitro.
Su un campo reso pesante dalla pioggia di questi ultimi giorni e da un acquazzone abbattutosi nei primi venti minuti di gara i ventidue giocatori in campo non si sono risparmiati.
Al 5 Cerulo indirizza un bel tiro con pronta deviazione di Pompei
Al 8 La Ferla da fuori aerea di poco alto
Ancora al 15 sull asse La Ferla De Filippis con quest’ultimo al tiro ma Pompei si fa trovare pronto
Al 20  gli ospiti alla prima occasione passano con il giovane Giordano che, lasciato colpevolmente solo, si trova a calciare al volo e insacca portando in vantaggio il Fratticciola.
Il Fratta Santa Caterina accusa lo svantaggio e occorre oltre un quarto d’ora per riorganizzare il proprio gioco
Al 35 La Ferla si libera degli avversari ma il suo tiro va di poco a lato.
Pompei al 40 devia in corner un tiro di La Ferla
Al 43 i locali in pressing e un tiro sotto porta di La Ferla è salvato sulla linea da Moroni.
Perugini prima del fischio finale del primo tempo impegna Pompei, bravo a parare
La ripresa parte con i locali alla ricerca del pari, ma gli avanti del Fratticciola sono bravi a tenere il gioco lontano dalla prppria area
Al 65 finalmente arriva il pari con De Filippis che prende in contropiede i difensori ospiti palla a La Ferla che batte Pompei  sull uscita con un rasoterra.
Al 70 il Fratticciola rimane in 10 per l espulsione di Giordano per doppio giallo.
Il vantaggio numerico anziché dare più forza rilassa i locali che non riescono ad organizzare azioni pericolose, anzi si fanno sorprendere su corner con Moroni bravo ad arrivare su una palla vacante sotto porta .
Il Fratta Santa Caterina ha la forza di reagire e al 89 Sarcoli tira a giro nell’ angolino più lontano, Pompei si supera e devia in corner
Dal susseguente corner arriva il pari (vedi video) ancora con La Ferla che gira a rete per il definitivo pareggio.
Ancora 3 punti: testa bassa e pedalare!

Ancora 3 punti: testa bassa e pedalare!

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
21 Novembre 2021 14:30 2° Categoria 2021-2022 8

Cetona

Capoccia Portiere
Cozzi Lepri
Canapini
Bertocci
Scassagreppi
Marchetti
Marchini
Massoli
Brusco
Bernetti
Pascucci

Allenatore: Camilletti

Fratta S.Caterina

Scasciafratti Lorenzo Portiere
Bigozzi Edoardo Difensore
Danesi Andrea Difensore
Mancini Alessio Centrocampista
Celentano Adriano Difensore
Gironi Luca Difensore
Perugini Lorenzo Centrocampista
Mattiucci Luca Centrocampista 15'
De Filippis Gianmarco Attaccante
La Ferla Andrea Attaccante
Burroni Saverio Centrocampista
Guerrini Michele Portiere
Formichi Jacopo Difensore
Sarcoli Francesco Attaccante
Risorti Alessio Centrocampista
Zappacenere
Landucci Francesco Difensore
Ismaili
1

Allenatore: Gallastroni Federico
Vice Allenatore: Cavallucci Salvatore

Arbitri

Arbitro
Manuel Erriquez sez Firenze

Una rete di Mattiucci al 15 del primo tempo fa portare a casa 3 punti preziosi sul difficile e ostico campo del Cetona

Il primo tempo si fa preferire la nostra formazione
Oltre al goal di Mattiucci, La Ferla ha avuto sui piedi il goal del raddoppio, ma Capoccia respinge
La nostra formazione tiene alto il baricentro del gioco, senza subire seri pericoli
I locali si fanno vedere nel finale quando Bernetti recupera una palla sporca serve Massoli, ma la sua deviazione è alta sopra la traversa
La ripresa  è giocata in apnea con i locali che si buttano avanti alla ricerca del pari ma i piani dei senesi sono stravolti dalle espulsioni a cui vanno incontro:
Al 60 viene espulso l ex di turno Bertocci per doppio giallo
Al 72 viene espulso Scassagreppi per fallo da ultimo uomo
La partita rimane aperta fino all ultimo in quanto non  approfittiamo  della doppia superiorità numerica .
Domenica al burcinella derby !
Arriva il Fratticciola che oggi ha rifilato 4 reti al blasonato Acquaviva

 

Continua la corsa Rossoverde: Ko il Chiusi

Continua la corsa Rossoverde: Ko il Chiusi

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
14 Novembre 2021 14:30 2° Categoria 2021-2022 7

Fratta S.Caterina

Scasciafratti Lorenzo Portiere
Bigozzi Edoardo Difensore
Danesi Andrea Difensore
Cerulo Mario Centrocampista
Celentano Adriano Difensore
Gironi Luca Difensore
Perugini Lorenzo Centrocampista 30'
Mattiucci Luca Centrocampista
De Filippis Gianmarco Attaccante
La Ferla Andrea Attaccante
Burroni Saverio Centrocampista
Guerrini Michele Portiere
Mancini Alessio Centrocampista
Landucci Francesco Difensore
Formichi Jacopo Difensore
Sarcoli Francesco Attaccante
Risorti Alessio Centrocampista
1

Allenatore: Gallastroni Federico
Vice Allenatore: Cavallucci Salvatore

Città di Chiusi

Terza gara interna e terza vittoria sempre per 1-0
Partita difficile con un Città di Chiusi sul pezzo che è partito con determinazione e nei primi venti minuti ha tenuto il pallino del gioco e il predominio del campo
Ma alla prima occasione La Ferla accende i locali, supera sull’ out destro l’ avversario e mette un filtrante sul quale si catapulta Perugini che deposita in rete.
Il vantaggio da sicurezza ai locali e spegne le velleità dei senesi.
Al 35 punizione di De Filippis fuori di poco.
La ripresa riparte con gli stessi effettivi.
Al 48 La Ferla si libera in aerea di un paio d’ avversari ma il suo tiro è respinto dal portiere,
Al 50′ La Ferla viene servito in aerea mezza sforbiciata ma il suo tiro è di poco fuori
Al 60 indecisione tra portiere e difensore La Ferla ne approfitta ma il suo tiro è di poco fuori dal palo.
La partita scorre veloce senza sussulti fino alla fine
Al 75 complice una indecisione del portiere ospite la palla colpisce la traversa sula respinta si getta La Ferla ma il suo tap in sorvola la traversa.
Come nelle altre gare casalinghe il grosso rammarico è di non aver chiuso la gara prima e come spesso succede il Città di Chiusi ha la più palla nitida da goal al 90′
Il forte tiro dell’ avanti senese sfiora il palo alla sinistra di Scasciafratti a portiere battuto.
Prendiamo questi 3 punti importantissimi e domenica scendiamo nell insidioso campo di Cetona , protagonista oggi della vittoria più importante del girone andando a vincere contro la spa Acquaviva.
Rossoverdi corsari a Piancastagnaio

Rossoverdi corsari a Piancastagnaio

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
7 Novembre 2021 14:30 2° Categoria 2021-2022 6

A.Piancastagnaio

Severin Portiere
Serravalle
Scapigliati L
Paganini
Scapigliati D
Boffa
Guidotti
Bisconti
Omoackhe
Arezzini
Coppi

Allenatore: Razvan Cocar

Fratta S.Caterina

Scasciafratti Lorenzo Portiere
Bigozzi Edoardo Difensore
Danesi Andrea Difensore
Cerulo Mario Centrocampista
Celentano Adriano Difensore
Gironi Luca Difensore
Perugini Lorenzo Centrocampista
Mattiucci Luca Centrocampista
De Filippis Gianmarco Attaccante 94'
La Ferla Andrea Attaccante
Burroni Saverio Centrocampista
Guerrini Michele Portiere
Landucci Francesco Difensore
Formichi Jacopo Difensore
Mancini Alessio Centrocampista 65'
Sarcoli Francesco Attaccante
Risorti Alessio Centrocampista
2

Allenatore: Gallastroni Federico

Piancastagnaio: Severin, Paganini, Serravalle, Scapigniati L, Boffa, Guidotti, Bisconti, Omoackhe, Arezzini, Scapigliati D, Coppi. A Disp Wayas, Vagnoli, Cappelletti, Cappelli, Giglioni, Sorini, Sbrolli, Pinzuti, Mountacer All. Razvan Cocar

Un eurogoal di de Filippis al 94′ fa conquistare 3 punti in terra amiatina .

Nel sintetico palcoscenico di un campionato nobile come quello di serie D si è disputata una bella gara tra 2 squadre che si sono affrontate a viso aperto senza tatticismi esasperati che hanno cercato di superarsi.
Primo tempo contratto dove le due squadre si sono affrontate soprattutto a centrocampo e tranne un gran tiro di La Ferla al 40′ non si registrano altri tiri verso i portieri .
Nella ripresala squadra di casa ha salito il ritmo soprattutto nei primi venti minuti,  ma le occasioni migliori capitano sui piedi dei nostri ragazzi: al 15′ De Filippis si trova davanti al portiere, ma anziché tirare passa a La Ferla che trova la respinta avversaria.
Al 20′ ripartenza dei rossoverdi: De Filippis trova per l’accorente Mancini che di piatto trafigge l’ estremo difensore locale.
Pronti e via e dopo 5′ minuti i locali pareggiano con un tiro dal limite
I locali sull’onda dell’entusiasmo provano a cercare il vantaggio e in un paio di occasioni Scasciafratti si supera, ma i ragazzi di Gallastroni non stanno a guardare e con La Ferla prima e Burroni poi non capitalizzano le occasioni.
Si arriva al 90′ l’arbitro assegna 5 minuti di recupero e al 94′ con gli amiatini in possesso palla, su una respinta la palla perviene a De Filippis che si mette in proprio proteggendo palla e da un metro sopra la metà campo fa partire un gran tiro che si insacca sotto la traversa: è un eurogol!
Finisce qui una gara intensa
Godiamoci questi 3 punti, ma fa martedì si deve mettere già in archivio e mettere la testa al nuovo impegno che si chiama Città di Chiusi.
Vittoria che deve essere un punto di partenza per non cadere nell’ errore ambizioso di essere arrivati: umiltà e concentrazione per giocare la prossima gara saranno i compiti che mister Gallastroni non mancherà di instillare nei ragazzi
Godiamoci questi 3 punti e Buona Domenica a tutti
NB
Arrivano altri 3 punti: S Albino ko

Arrivano altri 3 punti: S Albino ko

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
31 Ottobre 2021 15:30 2° Categoria 2021-2022 5

Fratta S.Caterina

De Filippis Gianmarco Attaccante 10'
1

S.Albino T.

Fratta Santa Caterina: Scasciafratti Bigozzi Danesi Cerulo Celentano Gironi Mancini Mattiucci De Filippis (Formichi) La Ferla Perugini (burroni) All Gallastroni
A disposizione: Guerrini Landucci Risorti Zappacenere Ismaili
S Albino: Moricciani Briganti Hoxa Isidori Accetturo Bozzini Fucelli Marelli Nugnes Enes All Bombagli
A disposizione Fucelli Silvestri Montiani Bindi Uscidda Roncolini Masciulli Grigiotti
Arbitro: Nocciolini sez Prato
Partenza razzo dei locali con La Ferla che al 10′ coglie una traversa  su punizione di Mattiucci
Al 15′ locali in vantaggio: cross di Mancini, La Ferla appoggia all’ occorrente De Filippis che da fuori aerea beffa Mricciani
Il Fratta Santa Caterina preme sull’ accellatore e al 20′ Mattiucci pennella una punizione, irrompe Celentano che di testa colpisce il palo, sulla respinta Mancini calcia, ma non inquadra lo specchio della porta
La partita scivola via nel primo tempo senza altri sussulti da ambo le parti .
Il secondo tempo riparte nella falsa riga del primo tempo con i locali a dettare i tempi e la volenterosa formazione termale che non si scopre, cercando poi le ripartenze che comunque l’attenta difesa rossoverde tiene sotto controllo.
Al 55′ punizione di Mattiucci, stacco di testa di Burroni e nuovamente colpita la parte superiore della traversa.
Al 65′ tiro dal limite di la Ferla che impegna Moricciani in una parata a terra.
Al 67′  l’occasione capita sulla testa di Gironi, ma il suo tiro va fuori.
All 80′ ultimo palo di giornata ancora con La Ferla che colpisce la base bassa del palo.
Finisce al 95′ la gara
Ottimi i 3 punti, una gara che andava chiusa prima, una gara spigolosa, non bella, sicuramente non giocata alla grande con un Sant Albino che ha retto fino all’ ultimo cercando un insperato pareggio.
Il Fratta Santa Caterina domenica sarà di scena sul sintetico di Piancastagnaio dove dovrà sfoderare una prestazione sicuramente più all altezza della situazione per portare via un risultato positivo