Ad Arezzo 4 gol e molta ingenuità

Arezzo F. Academy-Fratta S.Caterina 4-2

Arezzo F.A.: Badii, Poggini, Tenti, Pellicano’, Tirinnanzi, Bogdan, Diojf, Nicotra, Bigiarini, Postiglione, Brunacci Al. Benigni Mugnaini, Ciancagli, Bartolucci, Turchini, Di Cristofalo
Fratta Santa Caterina: Pompei, Frescucci, Mancioppi, Bertocci, Torniai, Brogi, Mancini (Romizi), Governatori, Hamiti (Picciafuochi), Gepponi, Maringola (Migliacci). all. Tavanti
Arbitro: Cilia Sez.Empoli.
Marcatori;14 Diojf 47’Tirinnanzi 59’Brogi, 66’Biagiarini 71’Pellicano’ 86’Brogi
Cronaca: Un Arezzo F.A.cinico sfrutta gli errori della nostra squadra, serie di  rimpalli sul primo goal  che mettono fuori causa Pompei, raddoppio ad inizio ripresa su angolo, lo stesso viziato da una punizione dubbia fischiata con la palla in nostro possesso, si accorcia le distanze con Brogi , riprendiamo il terzo goal su palla persa malamente sulla nostra meta’campo con palla in nostro possesso, il quarto goal preso direttamente su calcio d’angolo, inutile ai fini del risultato il secondo goal di Brogi.
Che dire ! oramai le parole stanno a  zero, dietro vincono, la classifica ancora sicura si accorcia di giornata in giornata.  Domenica c’e la nuova capolista Olimpic 96, cerchiamo di riprendere il  cammino che porti alla salvezza, senza  dover passare per la roulette dei play out.

nello