Arriva la terza sconfitta: l’analisi costruttiva

Pieve al Toppo: Debolini, Colombi, Barbagli,Amerighi, Tenti, Ramadani,Dragoni (Binchi), Turchi, Rossi.all.Locc
Fratta Santa Caterina : Pompei (Risorti) Maringola, Cerulo, Pacchiacucchi,Brogi, Bertocci, Frappi,Picciafuochi (Beijko) Sina, Gepponi,Brini (Mancini) a.Dips.ne : Guerrini,Migliacci, Caka, Governatori.
arbitro : Innocente Sez.Siena
Marcatore : 3’Dragoni, 82’Binchi
Terza sconfitta consecutiva , quarta considerando la partita di mercoledi scorso in coppa , quarta espulsione , terza diretta , zero punti in classifica , tutti colpevoli nessuno assolto : DIRIGENZA PRESENTE SOLO QUANDO SI VINCE …..TROPPO FACILE CAVALCARE L’ONDA VINCENTE una societa’ si misura in base alla sua capacita’ ha fare quadrato intorno a se e di farsi sentire presente ,determinata e responsabile ad uscire dalle situazioni difficili , impegnarsi in modo che ogni singolo consigliere e dirigente dia quella tranquillita’ tecnica , economica oppure solamente di vicinanza ed impegnarsi ognuno in base alle proprie’ capacita’ , una societa’che si rispetti non si misura dalle sconfitte ma dalle persone.
La squadra che si faccia autocritica , ognuno scenda dal piedistallo nel quale si e’ eretto e ognuna si faccia il mea culpa che non e’ cosa difficile:  ad oggi non ho sentito uno che sia uno che si sia preso la responsabilita’ della prestazione e quant’altro, ma,  fino ad ora , e cosi da sempre, ho solo sentito “e’colpa di”. Il giocatore non si misura solo dalle proprie capacita’ tecniche , ma si considera soprattutto dalla persona , dall’uomo che prende per mano il compagno che e’ in difficolta , che lo aiuta a superare il momento difficile e a rialzarsi. Ho lasciato per ultimo Marco, mio personale Amico , perche’ e’ rimborsato per allenare , per gestire un gruppo e sa che sara’ eventualmente solo lui ha pagare per questa situazione , lui avra’ senz’altro  colpe: la colpa che mi sento di dargli ora e’quella di aver dato a fiducia a ragazzi che questa fiducia non gliela ripagano assolutamente.
Questo mi sentivo , questo ho detto.
Passando alla semplice cronaca diciamo che dopo solo 3′ i locali sono passati in vantaggio dopo un corner battuto corto sul primo palo si avventa Deagoni il quale e’lesto a realizzare.
All’11 punizione di Rossi , Pompei devia sopra la traversa.
Al 18’discesa di Pacchiacucchi per la testa di Sina ma Debolini devia in calcio d’angolo.
Al 25’espulso Frappi (?)
30’Turchi defilitao tira ma il suo rasoterra finisce fuori dall’altra parte
Al 34’cross di Dragoni , Turchi di testa Pompei para.
Al 40′ Sina si libera al tiro Debolini respinge fuori aerea arriva Brini che calcia ma il tiro sorvola la traversa.
44’Dragoni di testa anticipa tutti ma la sua girata e’ fuori di poco.
Finisce il primo tempo.esce l’infortunato Pompei entra risorti esce Dragoni entra Binchi.
53’il neo entrato Binchi impegna Risorti di testa.
Al 68′ discesa di Sina si libera al tiro ma la palla finisce sul palo
70′ tiro cross di Ramadami ma la palla colpisce la parte superiore della traversa.
80′ ilpari sembra fatto , Sina dal fondo rimette in mezzo per Gepponi il suo tiro non forte e’centrale e Amerighi sulla linea libera.
Forcing dei ns.ragazzi ma da una punizione a nostro favore la palla finisce sulla barriera , ripartenza locale , i nostri si fanno sorprendere e Binchi aggira anche Risorti e deposita in rete per il definitivo 2-0 e mette la parola fine all’incontro.
 Nello