Asd Fratta Caterina: Juniores che sfortuna a Terontola solo pareggio

Terontola-Fratta S Caterina 1-1
Terontola: Angelucci, Di Iorio, Guerrini, Bennati, Gentili, Chiovoloni, Lahrach, Roccanti, Lahrach J, Labriki, Bianchi A Disp. Quaglia, Calzolari, Sgaragli All Rocco A
Fratta S Caterina: Guerrini, Bernardini, Zappacenere, Sarcoli, Lunghini, Gimignani, Solfanelli, Bejko, Baracchi, Kurti, Lunghini S A disp, Magi, Perugini, Maccarini, Oujerm, Hajrullai All Forchetti G
Marcatori: Bennati, Baracchi
Una Fratta S Caterina sprecona e sfortunata pareggia in quel di Terontola dominando una partita che è stata comunque ben giocata da entrambe le compagini. Al 7’ gli ospiti pericolosi con Lunghini che trova il tiro, ma il palo respinge con Angelucci impotente. E’ una Fratta S caterina arrembante che crea molto a centrocampo, ma trova pochi sbocchi finali, Nel primo tempo Sarcoli fornisce assist: Bernardini non ne approfitta dopo una bella serpentina viene bloccato dal portiere; passano pochi minuti e Sarcoli serve Baracchi che solo davanti ad Angelucci non trova lo spunto vincente anche grazie alla prontezza dell’estremo del Terontola. Nell’unica azione del primo tempo i locali trovano il vantaggio: in un azione di contropiede il direttore di gara fischia il rigore del quale si incarica il capitano Bennati che non sbaglia. Lo svantaggio non sposta gli equilibri della partita che sono tutti per la Fratta S Caterina che crea una mole impressionante di gioco senza finalizzare le azioni: vizio che è una costante di questo campionato. Anche il 2’ tempo inizia nella stessa falsariga con una bomba di Bejko al 1’ che sfiora la traversa. Dopo molte azioni gettate al vento gli ospiti giungono giustamente al pareggio con Baracchi che al 14’ trova il rasoterra vincente su cui nulla puo’ Angelucci. Nelle ultime fasi della gara occasioni ancora per il vantaggio dei rossoverdi con Solfanelli ed ancora con Baracchi, ma la palla non ne vuole sapere di entrare. Al 90’ festeggiano i locali per un pari ottenuto con il coltello tra i denti mentre tanta amarezza per la Fratta S Caterina che ancora una volta ha imposto il proprio gioco, senza trovare la finalizzazione.
velumax
Per CalcioPiu
Calciatore+ Sarcoli, Bennati