Banchelli (1996) salva i rossoverdi al 91′!

FRATTA-SPOIANO 1-1
FRATTA:pompei,frescucci,mancioppi,bejko,torniai,brogi,mancini,migliacci,hamiti,gepponi,pacchicucchi
A disp.:oujerm,guerrini,governatori,cerulo,solfanelli,banchelli
All.:tavanti
SPOIANO:baini,bidini,ercolani,bertini,bernardini,landi,castigli,polvere,tiezzi,santini,pratesi
A disp.:bianconi,mancini,balaja,avanzati,celli,bruschi,arapi
All.:scarnicci
Arbitro: zoppi sez. firenze
Reti:80’ pratesi, 91’banchelli

[singlepic id=4077 w=160 h=120 float=left]Un altro punto portato a casa dai locali al burcinella di fratta: con lo spoiano è 1-1.
Appena tre minuti di gioco e subito un brutto scontro tra brogi e tiezzi ed entrambi i giocatori vengono accompagnati dall’ambulanza al pronto soccorso: il primo con un dito rotto, il secondo in condizioni ancora da valutare.
Dopo 15 minuti di sospensione riprende il match con governatori e celli a sostituire i due infortunati.
La partita l fanno i locali, creano molte occasioni ma non le sanno sfruttare.
Al 25’ pacchiacucchi salta il portiere e la mette in mezzo per gepponi, che mal posizionato tira fuori.
Al 34’ migliacci sbaglia un disimpegno in fase difensiva, ma santini si allarga troppo e perde il tempo di calciare.
L’ultima occasione del primo tempo è sui piedi di gepponi, che nel settimo dei 15 minuti di recupero calcia alto dopo un cros rasoterra.
Il secondo tempo riparte come il primo: tante occasioni per i locali, ma ancora nessun gol.
Al 47’ hamiti ciabatta un lancio di gepponi dalla trequarti e manda a lato.ù
Al 65’ pacchiacucchi lanciato in contropiede viene atterrato vistosamente, ma il direttore di gioco fa proseguire.
Ancora gepponi si rende pericoloso, ma una volta un’errata segnalazione di fuorigioco, una volta l’imprecisione sotto rete impediscono all’attaccante di segnare.
Rete che arriva per gli ospiti al 80’: pratesi è abile a ribadire in porta con un bel diagonale sul secondo palo, un lanci partito dal centrocampo.
Protagonista degli ultimi minuti è il neoentrato banchelli per le fila dei locali.
Il classe 96 dapprima si fa parare un bel tiro dal limite dell’area al 90’, poi appena due minuti dopo mette la palla in rete con un bel diagonale da appena dentro l’area di rigore.
Buon risultato per i locali che dimostrano di non essere inferiori agli avversari e grande contentezza per la rete del giovane banchelli.

Michele