Derby alla Fratticciola: la decide l’ex

Asd Fratta Santa Caterina-Gs Fratticciola 1-2
Fratta Santa Caterina: Scacciafratti, Pulcinelli A, Danesi, Lombardi, Gironi, Sedotti, Pulcinelli A, Fabiani, De Filippis, Mattiucci, Piteo. A disp. Guerrini, Farini, Carresi, Migliacci, Ricciarini, Gallorini, Milluzzi All. Fattorini F

Fratticciola: Pompei R, Torniai, Rossi, Palumbo, Nocentini, Moroni, Turchi, Spensierati, Faralli, Sina, Calzini A disp. Pompei D, Bennati Paganini, Betti, La Ferla, Milani, Capitini, Fabbroni, Vinerbi All’. Giannini L

Arbitro: Sig. Papi (sez Prato)

Marcatori: De Filippis 50′, Taralli 65′, Sina 87′

Pubblico delle grandi occasioni al Burcinella per un derby vibrante e combattuto per due formazioni ai vertici della classifica: prima la Fratticciola terza i locali di Fratta S Caterina.
Primo sussulto dei locali al 20′ con la coppia Piteo-Fabiani, Pompei è attento. Replica la Fratticciola al 35′ con Nocentini: stavolta è Scacciafratti a farsi trovare pronto. Il primo tempo scorre al termine senza sussulto tra due squadre che si temono.
Secondo tempo subito spumeggiante al 5′ con Piteo che mette De Filippis in grado dal limite dell’area di colpire Pompei per il vantaggio locale. La reazione della Fratticciola non si fa aspettare e Danesi deve salvare su Palumbo imbeccato da Sina. Episodio determinante al 10′: Fabiani viene espulso per ripetute proteste lasciando in inferiorità i rossoverdi. Il pareggio porta la firma di Faralli al 20’ con una difesa locale addormentata. La girandola delle sostituzioni porta la partita al 30′ quando è Piteo servito da De Filippis ad avere una clamorosa occasione messo solo davanti a Pompei si fa ipnotizzare dell’estremo della Fratticciola. Quando la partita sembrava incanalata verso la parità, al 42′ la vecchia conoscenza Sina regala i tre punti agli ospiti dopo azione insistita. Partita ben giocata dalle due squadre, certamente condizionata dall’ espulsione per i locali.