I rossoverdi bloccano la capolista

Fratta Santa Caterina-Atletico Piazze 1-1

Fratta Santa Caterina: Scasciafratti, Pulcinelli Andrea, Danesi, Lombardi, Farini, Sadotti (Gironi) Pulcinelli (Piteo) Fabiani, De Filippis, Migliacci, Gallorini (Bernardini) All. Fattorini
Atletico Piazze:c Capoccia Medi Marchetti t. Arnoud, Terrosi, Ceccuzzi, Caoprariu, Marchetti j. Magliozzi, Brusco, Ferretti all. Ferraro
Arbitro Pezzatini sez.Valdarno
marcatori: 15 Gallorini 50 Marchetti j.
Ultima gionata del girone di andata al Burcinella, i locali affrontano la neo capolista Atletico Piazze con l’obbiettivo di fermare l’emorragia di risultati negativi dell’ultimo periodo e l’avversario si e’ dimostrato di tutto rispetto e il primato in classifica lo dimostra.
I locali partono forte e per la prima mezz’ora si fanno preferire nettamente ai senesi: trovano il vantaggio meritato con Gallorini al 15′ il suo diagonale e’ imparabile per Capoccia.
Tre minuti piu’ tardi De Filippis ben servito da Fabiani ha la palla buona per raddoddiare, ma il suo piatto e’ incredibilmente alto da pochi metri dallo specchio.
Al 20′ ancora Fabiani impegna l’estremo difensore senese costretto in angolo.
Nell’ultima quarto d’ora del primo tempio mette la testa avanti le Piazze ma le occasioni da rete sono ancora per i locali: 35’cross di Fabiani per la testa di De filippis che sull’uscita a vuoto di Capoccia non inquadra lo specchio: occasione sfumata.
Al 38′ Fabiani si destreggia tra un nugolo di avversari ma il suo tiro e’ deviato all’ultimo dal portiere .
Il secondo tempo e’ subito vivo, con i locali che, scesi per trovare il raddoppio, vedono gli ospiti che alla prima occasione da rete la realizzano con Marchetti J. lesto a liberarsi in aerea e battere Scasciafratti alla sua destra con un tiro imparabile.
La partita nonostante il campo allentatissimo e’ viva con le due squadre che provano a suparasi
75′ si rivede Fabiani il quale si libera al tiro ma Capoccia blocca.
Ancora fabiani all’80 lambisce il palo.
Occasione da rete all’85 per Gironi Luca ma il suo colpo di testa sfiora la base del palo.
Al 92 a gironi luca viene annullata la rete per un fuorigioco apparso ai piu dubbio