Juniores: continua la striscia positiva: pari col Monte

FORMAZIONI:
FRATTA SANTA CATERINA:
1) Pieroni
2) Zappacenere
3) Guerrini
4) Hajrullai
5) Perugini
6) Lunghini
7) Picchi
8) Bejco
9) Pesci
10) Cerulo
11) Castiglione
A DISPOSIZIONE:
Martini
Brocchi
Magi
Pagliai
Banelli
Di lisa
ALLENATORE: FORCHETTI

MONTE SAN SAVINO:
1) Dragoni
2) Santovitto
3) Tiezzi
4) Rampini
5) Menchetti
6) Gerli
7) Zufoli
8) Terziani
9) Hrisca
10) Pascucci
11) rossi
A DISPOSIZIONE:
Battistini
Tucci
Pierini
Sadotti
Desiderato
Massai
ALLENATORE: Coradeschi

Giocatori più:
Fratta Santa Caterina: Guerrini
Monte San Savino: Pascucci

ARBITRO: FONTANA

La partita ha un inizio molto tranquillo, la prima azione da goal è a favore dei padroni di casa con Pesci che viene però anticipato dalla difesa degli avversari. Sarà poi la volta degli avversari cercare varie azioni da goal, ma Pieroni non si fa mai cogliere impreparato. Pesci cerca ancora una volta di portare la squadra in vantaggio ma una palla troppo lunga mantiene la partità in parità. Ma i ragazzi di Coradeschi non si arrendono e continuano a cercare il goal ma anche questa volta Pieroni è pronto a difendere la sua porta. I rosso verdi hanno un altra occasione da goal con Cerulo ma questa volta è Dragoni ha non farsi cogliere impreparato. I ragazzi di Forchetti continuano a cercare il vantaggio questa volta è il turno di Bejco che ha l’occasione di riscattarsi con un calcio di punizione a favore suo ma ancora una volta la palla è troppo lunga e non trovano il vantaggio. Primo tempo finito in parità. La partita riprende e i ragazzi di Coradeschi partono subito all’attacco ma è la giornata delle palle troppo alte e anche questa supera di gran lunga la traversa. Un calcio di punizione a favore dei padroni di casa spiazza la difesa avversaria ma Dragoni è ancora una volta pronto a difendere la sua porta. Durante il secondo tempo il Monte San Savino riesce a crearsi varie azioni da goal ma la difesa rosso verde non si fa mai saltare. Altra azione da goal per i ragazzi di Forchetti al ventesimo minuto del secondo tempo ma questo desidrato vantaggio non arriva nemmeno ora. L’allenatore Forchetti decidere di cambiare Pesci ma lui non si arrende e poco prima del cambio ci riprova ma ancora niente goal. Al venticinquesimo sono i ragazzi di Coradeschi a sprecare una grande azione da goal. a pochi minuti dalla fine Pieroni sempre pronto a difendere la porta salva di nuovo la sua squadra da un possibile goal. Entrambe le squadre hanno giocato una partita molto tranquilla con molteplici azioni da goal per ambe due le parti, ma entrambe le difese e i due portieri hanno saputo come difendere le loro porte e portarsi a casa uno 0 a 0.
Veronica