Juniores: un punticino col Torrita al Burcinella

Fratta Santa Caterina:
1) Pieroni
2) Zappacenere
3) Cerulo
4) Solfanelli
5) Perugini
6) Pagliai
7) Martini
8) Picchi
9) Banchelli
10) Bejco
11) Pesci
A disposizione
12)
13) Gualducci
14) Gori
15) Garzi
16) Brocchi
17) De Lisa
18) Magi
ALLENATORE: Forchetti

U.S VITTORIA
1) Bindi
2) Petrarca
3) Genca
4) gialli
5) Bigozzi
6) Bartolozzi
7) Iavarone
8) Somrani
9) Giani
10) Oddi
11) Rai
A disposizione
12) Betti
13) Nucci
14) Goracci
15) Fedeli
16) Vannozzi
17) Singh
18) Bove
ALLENATORE: Mearini
Calciatore più:
Fratta santa caterina: Pesci
U.S Torrita: Petrarca

Inizio molto tranquillo, con entrambe le squadre che partono subito all’attacco e cercano il goal. I primi però a trovare un occasione sono i ragazzi di Forchetti, con Banchelli che però non coglie l’occasione e il punteggio resta invariato. Poco dopo è Iavarone a creare un’azione da goal per la sua squadra ma viene anticipato da Perugini. ancora una volta sono i ragazzi di Forchetti ad attaccare grazie a tre calci d’angolo ma Bindi non si fa trovare impreparato e la partita resta ferma sul pareggio. I ragazzi di Mearini ripartono subito all’attacco ma Pieroni ha anticipato tutti e ha difeso il pareggio. é sempre il torrita a cercare il vantaggio questa volta con Genca che viene però anticipato da Solfanelli e siamo ancora sullo zero a zero. I padroni di casa continuano a cercare il goal, ma Bindi sa sempre come difendere la sua porta. Anche i ragazzi di Mearini ci provano ma Pieroni non si lascia mai intimorire. Al trentaseisimo minuto di gioco del primo tempo è Martini ha sbloccare la partita guadagnandosi un rigore, sarà Pesci a batterlo che porterà la sua squadra in vantaggio. I ragazzi del Torrito non si scoraggiano e parono subito alla ricerca del pareggio ma alla fine del primo tempo sono i ragazzi di Forchetti ad essere in vantaggio. Poco dopo l’inizio del secondo tempo Petrarca porta la sua squadra in pareggio. I rosso verdi non mollano e cercano di nuovo il vantaggio ma Bindi è sempre pronto a non farsi passare, nemmeno dopo una bella azione da parte di Pesci e Cerulo, Bindi è sempre pronto a non far passare nemmeno una palla. Fino al fischio finale entrambe le squadre non mollano e attaccano prima i ragazzi di forchetti, poi quelli di Mearini ma entrambi i Portieri sia Pieroni che Bindi trovano sempre il modo di difendere le loro porte e la partita finisce sull’uno a uno.

veronica