L’ultima finisce col poker al San Marco: Gepponi tris. Lutto per la nostra Jessica

Fratta Santa Caterina: Pompei, Frescucci, Mancioppi, Picciafuochi, Maringola, Bertocci, Mancini (55’Cerulo) Migliacci (62’Beiko) Hamiti (72’Guerrini) Gepponi, Solfanelli All.Tavanti Marco a disposizione: Oujerm, Brini, Pacchiacucchi.
San Marco La Sella:Giuliattini, Viti, Ricciarini (28ìValentini) Boschi ( 85’Buracci) Mangione, Rosati, Sereni, Leonelli, Bruni, (81’Arrigucci) Morelli, Grisillo all. Albani Claudio a disposizione: Donati, Del Dottore
Arbitro: Salvi sez.Firenze
marcatori: 3′ 30′ 88 Gepponi, 89′ Picciafuochi 84’Morelli
Cronaca:
Entrambe le formazioni non avevano piu’nulla da chiedere al proprio campionato, squadra ospite retrocessa fin da domenica scorsa , squadra di casa che oramai da alcune giornate aveva raggiunta la salvezza e fuori anche da traguardi piu ambiziosi , e’scaturito un incontro non bello ma agonisticamente valido .
Pronti via e il Fratta Santa Caterina va in vantaggio: 3’Solfanelli Nico lancia Hamiti sulla fascia , lo stesso mette la palla in mezzo dove Gepponi lasciato colpevolmente solo e’libero di realizzare il vantaggio a non piu’di 2-3 metri dalla linea di porta.
Squadra di casa che nonostante il vantaggio continua a giocare , San Marco che si difende e prova a colpire in contropiede come al 15’quando Grisillo dove un veloce scambio con un compagno al limite dell’aerea prova la botta che pero non inquadra la porta.
Al 30’raddoppio dei locali sempre con Gepponi ancora bravo a finalizzare una serie di passaggi iniziati da Hamiti, attraverso Mancini per arrivare a Picciafuochi che anziche concludere da buona posizione passa allo smarcatissimo bomber che realizza la personale momentanea doppietta.
Al 36’punizione ben calciata da Leonelli che trova la testa del neo entrato Valentini , pronta la sua girata ma Pompei para.
Ancora a inizio ripresa ,al 49′ gli ospiti impegnano Pompei con un tiro dalla distanza di Sereni ma anche questa volta il portiere respinge in corner.
Al 57′ discesa sulla fascia di Mancioppi palla a Gepponi il quale trova Picciafuochi che libera al tiro Hamiti ma la palla fa la barba al palo.
Girandola di cambi e si arriva al 76′ allorche il San Marco fa le prove generali per la rete con il quale riapre la gara , Leonelli da fuori area prova il tiro della domenica ma non inquadra lo specchio , rete che invece trova Morelli sempre con un tiro dal limite d’aerea al 84 e realizza il momentaneo 2-1.
La rete risveglia i locali dal torpore in cui erano caduti negli ultimi minuti e infatti negli ultimi minuti il Fratta S.Caterina trova la terza e quarta rete con Gepponi e Picciafuochi le cui reti chiudono l’incontro sul definitivo 4-1 e il sipario sul campionato e che siano da buon auspicio per il prossimo anno che ci vedra ancora ai nastri di partenza e speriamo ancora piu’ protagonisti in seconda categoria piu’ di questo appena terminato
L’ASD FRATTA SANTA CATERINA ESPRIME LE PIU’ SENTITE CONDOGLIANZE ALLA TIFOSA E AMICA JESSICA CHE STANOTTE HA PERSO L’AMATO BABBO DOPO UNA LUNGA MALATTIA

Nello