Olimpic 96 – asd Fratta Santa Caterina 2-1

Continua il periodo sfortunato per i nostri ragazzi che anche oggi si sono visti penalizzare da giudizi arbitrali “un pelino” fuori rotta. Pronti via con la nostra squadra che fa la partita, ma alla prima azione dopo 15 minuti Lazzeroni fa secco l’incolpevole Pompei. Senza perdersi di coraggio i nostri continuano a macinare gioco e trovano il pareggio con Picciafuochi che realizza il primo goal stagionale dopo il ritorno, un gran gol, un grande assist e una grande manovra. I rossoverdi continuano a pressare ed a comandare la partita, azioni non concluse per un nonnulla, anticipo del portiere locale sui piedi di Piacciafuochi, parata su colpo di testa di Sicuranza. All’ultimo minuto su una palla defilata all’esterno dentro della nostra  difesa, l’attaccante dell’Olimpic rallenta volontariamente la corsa facendosi leggermente toccare  da Del Pulito e franando a terra: l’arbitro decreta la massima punizione e per di piu’ espelle il nostro difensore (ma l’espulsione non era solo per chiara occasione da gol ? Mah…). Nel secondo tempo la nostra squadra comanda le danze, con i locali che di tanto in tanto provano a colpire in contropiede; bravo Pompei su un tiro di un avanti locale ma negli ultimi minuti i nostri stringono l’Olimpic 96 nella propria aerea, colpiamo l’incrocio di pali con Picciafuochi di testa, proviamo delle conclusioni, con Hamiti, Romizi, Migliacci ma al 90′ ci viene negato un rigore solare più che netto: un difensore tocca di mano un traversone dal fondo, per tutti è rigore tranne che per l’arbitro. Finisce così con un po’ di nervosismo una partita che abbiamo dominato contro la capolista: questo deve farci rendere conto dello splendido gruppo che abbiamo! FORZA RAGAZZI!!!

Nello