Rossoverdi: la paura di vincere!

I ragazzi di mister Tavanti pagano a caro prezzo ogni errore. Contro l’Asinalonga è scesa in campo una squadra in forte emergenza (sei gli assenti): ma nonostante tutto ha disputato un primo tempo attento e concentrato senza rischiare nulla. La squadra è giustamente passata in vantaggio che è stato legittimato dal raddoppio nel secondo tempo. Gli ultimi 15′ di gioco sono l’emblema di questo periodo: quando la squadra deve aumentare concentrazione e cattiveria agonistica subentra invece la paura nella testa più che nelle gambe. Questa squadra ha chiaramente bisogno di sbloccarsi: ci vogliono i tre punti! Ma anche domenica prossima (contro la squadra più in forma del campionato, il Viciomaggio) saranno assenti pedine importanti in attacco. Ma tutti noi sentiamo che i ragazzi troveranno quella forza necessaria nell’unità del gruppo per vincere anche in nome degli assenti e faranno di tutto per conquistare i tre punti.

“a mente fredda”