Rossoverdi vittoriosi a Cozzano: una boccata d’ossigeo!

Cozzano: Scanzi, Bennati, Cateni, Baldi, Viti, Polverini, Fabianelli, Sfasci, Rossi L.Verrazzani, Trippi. All.Busatti a disp.ne : Bartolini, Reggidori, Maccheroncini, Brocchi, Rossi G, Dragoni, Turchi
Fratta Santa Caterina: Pompei, Frescucci, Mercadante, Bertocci, Torniai, Brogi, Mancini( 85’Migliacci),Sicuranza,Picciafuochi,Mancioppi( 34’Hamiti)Maringola (80’Pacchiacucchi) all.Tavanti
Arbitro: Niccolo’Berti
reti : 52,’84’ Picciafuochi
Torna alla vittoria la nostra squadra dopo un digiuno di ben otto giornate.
Primo tempo nel quale i locali sbagliano un calcio di rigore battuto da Baldi, un secondo tempo meglio giocato dai nostri ragazzi nel quale il Cozzano rimane subito in dieci per l’espulsione di Polverini per fallo da ultimo uomo sul rientrante Mancini lanciato a rete,  ancora il  Cozzano rimane in nove sul generoso calcio di rigore decretato su fallo di Cateni su Hamiti e il susseguente calcio di rigore e’trasformato in maniera impeccabile da Picciafuochi poi i stessi locali nel giro di venti minuti rimangono addirittura in sette per l’espulsioni di Viti per somma di ammonizioni e Verrazzani per fallo su Maringola. Nel finale ancora Hamiti ruba la palla al portiere Scanzi e consegna la palla a Picciafuochi per la rete  del definitivo 2-0
Non commentiamo l’operato dell’arbitro, tante volte ci siamo, giustamente , lamentati prendiamo i tre punti che sono la cosa piu’ importante e ripartiamo da questa iniezione di fiducia e prepariamoci per la difficilissima trasferta di domenica prossima contro il lanciatissimo Spoiano
Nello