Seconda Girone N, Atletico Piazze – Virtus Chianciano verrà rigiocata

Atletico Piazze – Virtus Chianciano verrà rigiocata. Questo il verdetto del Giudice Sportivo in merito alla gara di Seconda Categoria Girone N giocata domenica 9 novembre e terminata 1-1.

Queste le motivazioni (C.U. n. 27 del 20/11/2014):

In data 14.11.2014 l’A.S.D. Virtus Chianciano contattava la Segreteria dell’Ufficio di questo Giudice Sportivo Territoriale per conoscere le motivazioni per cui, un proprio calciatore espulso dal campo seppur immeritatamente nella gara in epigrafe, non figurasse fra i calciatori espulsi elencati sul comunicato ufficiale;

– a seguito di ciò, dal momento che il referto arbitrale non menzionava alcun calciatore espulso per la società ospitata, si provvedeva obbligatoriamente a richiedere un supplemento di rapporto arbitrale;

– l’arbitro della gara, con apposita nota, precisava di non aver trascritto in referto l’espulsione del calciatore ospite, avendo successivamente accertato di averlo erroneamente ritenuto responsabile di doppia ammonizione ed ingiustamente espulso.

Tutto ciò premesso, ricorda questo Giudice che non può parlarsi di insindacabilità tecnica di fronte ad un errore riconosciuto dall’arbitro.

Esula all’uopo la eccezione dell’insindacabilità, dato che è l’arbitro stesso che, con l’atto ufficiale a tale scopo stilato, riconosce, anzi attesta anche se tardivamente, di essersi sbagliato; in casi del genere l’Organo di disciplina sportiva non si sostituisce all’arbitro in una valutazione tecnica, ma si limita a prendere atto dell’errore, ammesso e certificato dal Direttore di gara, per giudicare se tale errore abbia influito sulla regolarità di svolgimento della gara, per l’eventuale applicazione dell’art. 17 comma 4 del Codice di Giustizia Sportiva. Nella fattispecie si ritiene che l’errore ebbe ad influire sulla validità dell’incontro, se è vero che esso si concluse, dopo la irregolare espulsione del calciatore, con la squadra ospite in obbligata inferiorità numerica per 3 minuti.

Per questi motivi il G.S.T. dispone la ripetizione dell’incontro e trasmette gli atti alla Segreteria del Comitato per le incombenze di rito.

Fonte www.toscanagol.it

Intanto il recupero VITIANO PIEVE AL TOPPO Sospesa sullo 0-2 per infortunio al d.g. il 9 novembre 14, sarà rigiocata a Rigutino il 26 novembre alle 20,30

velumax