Solo un punto a San Marco: serve una svolta!

San Marco La Sella- Fratta S Caterina 1-1

Formazione scesa a Arezzo contro il S.Marco
Pompei,Torniai,Mercadante,Governatori,Bertocci,Brogi(Migliacci)Bertocci,Mancini,Romizi(Pacchiacucchi)Picciafuochi,Hamiti,Maringola (Sarcoli) All.Tavanti a Disposizione Oujerm,Frescucci,Solfanelli
Marcatore : Mancini al 70′
E’ difficile commentare una partita dove non hai certo brillato ma hai avuto prima del vantaggio locale cinque nitide occasioni, con Picciafuochi, Brogi, Mancini, Hamiti e ancora Picciafuochi. Inoltre ci vengono negati due rigori solari, tutto questo prima del vantaggio locale scaturito al 62′ da un contropiede. Dopo lo svantaggio 10 minuti in balia dell’avversario, rischiando di prendere il raddoppio (sventato da San Pompei) con la ciliegina di rimanere in dieci per l’espulsione di Picciafuochi reo di aver detto “niente”all’arbitro. Nonostante tutto arriva il pareggio con Mancini ed anche la clamorosa traversa colpita da Hamiti. Nei minuti finali ci pensa super Pompei a salvare un gol fatto, mentre nell’azione conseguente Mancini solo davanti al portiere si fa parare da questo ultimo un tiro da non piu’ di due metri.
Certo da fuori siamo tutti bravi a criticare il modulo, il giocatore, la posizione, il cambio: la scorsa stagione partite cosi’ le vincevi , quest’anno gira così!
In primis devono essere allenatore e giocatori a tirarsi fuori da questa posizione di classifica che ancora offre margini di miglioramento. I ragazzi devono giocare partita dopo partita a 1000, dopo di che a fine anno sara’ la societa, unica e vera responsabile, a tirare le proprie somme, in quanto è per prima la società la responsabile di tutto.
Ora TUTTI dobbiamo tifare e spingere per una unica direzione; LA SALVEZZA. Chi non se la sente o pensa di non meritare questa societa’ scenda da questo treno e ne cavalchi un altro (tanto i treni ci sono ogni 5 minuti).
Buon Natale e Felice anno nuovo a tutti dalla societa ASD Fratta Santa Caterina