Con il derby arriva anche la prima vittoria!

Con il derby arriva anche la prima vittoria!

FRATTA S.CATERINA-MONTECCHIO    2-1

FRATTA:risorti,frescucci,brogi,migliacci,gironi,bertocci,mancini,pacchiacucchi,sina,gepponi,brini

A disp.:pompei,caka,governatori,bejko,maringola,solfanelli,cerulo

All.:tavanti

MONTECCHIO:del gallo,del pulito,milan,lucarelli,ricci,sciarri,faragli,baldissarra,di costanzo,stirbei,laurenzi

A disp.:totobrocchi,di lisa,belardo,marchesini,sarcoli,cerulo,baldi

All.:lugoli

Reti:23’gironi,58’di costanzo,95’bertocci

Arbitro:civitelli sez.valdarno

Foto di Elisa Pieroni

Foto di Elisa Pieroni

Prima vittoria per il fratta s.caterina che arriva alla quinta di campionato sul campo di casa: a farne le spese è il montecchio di mister lugoli.

Partita moscia che non offre grandi occasioni fino al momento del goal.

Al 23’ i locali sfruttano bene uno schema da fallo laterale, la palla arriva sul versante opposto a gironi che da posizione defilata fa partire un gran pallonetto che supera del gallo per l’1-0.

Al 41’ gli ospiti hanno l’occasione per pareggiare, ma laurenzi calcia clamorosamente alto a due passi dalla porta.

Il primo tempo finisce sul risultato di 1-0: i locali riescono a difendere il vantaggio nonostante alcuni errori in fase difensiva.

Il secondo tempo riparte con il montecchio determinato a cercare il pari.

Pari che arriva al 58’ quando a seguito di un calcio d’angolo battuto velocemente, di costanzo incorna di testa e mette alle spalle di risorti per il momentaneo 1-1.

A questo punto i locali cercano in tutti i modi il goal da tre punti, prima con brogi su punizione, poi con gepponi che non sfrutta al meglio un paio di occasioni in attacco.

Quando la partita sembrava ormai finire in pareggio i rossoverdi trovano il goal in extremis all’ultimo minuto di recupero, con bertocci abile a risolvere una mischia in area spedendo la palla in rete.

Finisce così sul risultato di 2-1 la partita odierna: prima vittoria per i locali che si allontanano così dalle posizioni di bassa classifica.

Michele