Juniores a valanga sul Pieve al Toppo…col pensiero a Domenico..

Juniores a valanga sul Pieve al Toppo…col pensiero a Domenico..

ASD Fratta S Caterina: Pieroni Pagliai, Guerrini, Perugini, Giannini, Picchi, Martini (Banchelli) Giacobbe, La Falce (Polvani) Nobile (Gualducci) Pesci (Gori) all.Forchetti a disp.ne Viola, Meucci,Nucci.
Pieve Al Toppo: Severi, Gallorini, Chelu, Chiriac, Brillo, Pasqualotti, Riccardi, Baldi, Randellini (Ursi), Branchi, (Lollo) Ricci (Menci).all. Bianchi. a disp.ne Seriacopi, Antolini, Gennaioli, Antolini Edoardo
arbitro:Andrea Rizzo sez.Siena
Marcatori:42’Giacobbe, 86’Banchelli 90’Banchelli
jun1415Cronaca:Ottima prova del Fratta S.Caterina contro una buona Pieve Al Toppo, venuta al Burcinella ha cercare risultato pieno.
4’calcio d’angolo per i locali Severi broglia. 24′ Pesci e’lanciato a rete ma il suo tiro finisce fuori.Pieve Al Toppo cerca il vantaggio al 28’Randellini lanciatoa rete e’ostacolato al momento del tiro dall’ottimo recupero di capitan Guerrini.30’Punizione da ottima posizione ma il tiro di Branchi sorvola la traversa.Ancora Barnchi protagonista al 35’che caparbamiente porta avanti la sfera ma anche in questa occasione il pallone supera la traversa.Al 42’si portano in vantaggio i rossoverdi grazie a Giacobbo che di testa supera Severi. Il secondo e’ molto piu’acceso rispetto al primo con gli ospiti protesi in avanti alla ricerca del pari , i locali che cercano la rete dela sicurezza.La partita a meta’della ripresa si movimenta per l’espulsione per doppia ammonizione dell’autore del vantaggio Giacobbe.Il Pieve al Toppo ci prova con tiri da lontani , quasi tutti fuori misura, come nell’occasione di Ursi il quale prende il tempo ai difensori e tenta un pallonetto su Pieroni in uscita ma il suo tiro non inquadra lo specchio della porta.Negli ultimi minuti si ristabiloscono le parita’ in campo per l’espulsione di Chelu e Banchelli in contropiede colpisce all’86 realizzando il 2-0.
A questo punto gli ospiti sono frastornati e lo stesso Banchelli sfrutta un assist del neo entrato Gualducci e realizza con un gran tiro dal limite la sua personale doppietta.
Ci sarebbe gloria pure per Guerini e Gualducci ma i loro tiri vanno fuori, ma sarebbe stata sicuramente una punizione troppa severa .
calciatore piu’per il Fratta Santa Caterina Banchelli per il Pieve Al Toppo Brillo.
Sabato prossimo difficile impegno in Val D’Orcia contro la temibile S.Quirico

Nello

 

Juniores pirotecnica col Sansovino

A breve i dettagli, ma il 4-3 finale sa di grande partita. I ragazzi di Forchetti sempre raggiunti poi scavalcati sul 2-3 hanno avuto la forza di trovare prima il 3-3 poi il definitivo 4-3

marcatori per il Fratta Santa Caterina : banchelli ,La Falce , Gori ,
Cerulo.

Per l’Olimpic Zufoli (Rig.) Bianchini (2)

Fratta S Caterina Pieroni,Guerrini Cerulo,Pagliai,Giannini,Solfanelli,Manzo,Nobile,Banchelli
Pesci, Martini sono entrati Gori,Meucci,Gualducci a disp.ne Mr.Forchetti
Viola
arbitro:Antonio Di Marco sez.Siena.
CRONACA: Inizio partitamolto tranquillo, entrambe le formazioni cercano di
segnare ma senza creare nulla.
al 20’Banchelli viene fermato in fuorigioco.
L’Olimpic ha due occasioni intorno alla meta del primo tempo ma la difesa
locale difende bene l apropria porta.
Occasione per Banchelli ma Boccuzzi libera.
Al 30′ azione sventata da capitan Guerrini e dopo poco Banchelli segna la
rete del vantaggio.
il primo tempo finisce con i locali in vantaggioper 1-0.
Il secondo tempo e’piu’spumeggiante: pronti via e agli ospiti viene
assegnato un calcio di rigore che Zufoli trasforma nonostante Pieroni avesse
intuito.
Il Fratta S.Caterina non ci sta e al 60’trovano il vantaggio con La Falce .
Il Vantaggio dura poco perche Bianchini solo contro Pieroni riporata la gara
in parita (2-2)
L’Olimpic Sansovino non si ferma e al 65’trova il vantaggio ancora con
Bianchini, i
reazione dei locali che al 75’porta al pari con il neo entrato Gori
Riccardo protagonista nel bene , gola del pari (3-3) e nel male in quanto in
pochi minuti prende due gialli che lasciano i locali in dieci per i restanti
minuti ma nonostante l’inferiorita’ i ragazzi di Forchetti trovano il goal
della vittoria al novantesimo: l’arbitro decreta il rigore , Cerulo si
incarica della massima punizione , il portiere respinge la battuta ma lo
stesso Cerulo ritorna sul pallone e realizza il goal partita.
Ci sarebbe anche un occasione per Martini ma sarebbe stata sicuramente una
punizione troppo pesante per la squadra avversaria.
calciatore piu per il Fratta S.Caterina Banchelli
per l’Olimpic Sansovino Bianchini

Nello