Un rigore regala il derby alla Fratticciola

FRATTA-FRATTICCIOLA 0-1

FRATTA:pompei,frescucci,mercadante,migliacci,torniai,bertocci,mancini,mancioppi,picciafuochi,gepponi,maringola

A disp.:oujerm,pacchiacucchi,romizi,solfanelli,hamiti,governatori

All: tavanti

FRATTICCIOLA:basagni,paganelli,tacchini m,carini,tanganelli,tacchini l,masserelli,cosci,pelucchin,frappi,cesarano

A disp:barbetti,salvadori,marchini,betti,capitini,fusi,sorini

All.:meacci

Arbitro: Stefanelli sez. valdarno

Reti:Tacchini L. al 30’(R)

La fratticciola fa suo il derby con la fratta grazie ad un rigore regalato dall’arbitro al 30’ del primo tempo, per trattenuta reciproca in area di due giocatori delle due compagini.

Partita noiosa e scialba, con poche occasioni da goal per i locali e con l’unica azione utile ospite nella quale il direttore di gioco decide di concedere la massima punizione.

Il primo tempo fa registrare un rigore in movimento sbagliato da picciafuochi per i locali e la rete di tacchini dagli 11 metri per gli ospiti.

Nel secondo tempo i locali provano a riaprire la partita, ma non creano abbastanza, mentre gli ospiti si chiudono dietro in difesa e provano ad attaccare solo in contropiede.

Finisce cosi 1-0 per gli ospiti una partita sostanzialmente da pareggio, decisa da un penalty molto discutibile concesso alla fratticciola.

Michele