Una Fratta S Caterina stellare passa all’inglese sulla capolista!

FRATTA S.CATERINA-OLIMPIC 96 2-0
FRATTA:pompei,frescucci,mancioppi,migliacci,torniai,bertocci,mancini,governatori,hamiti,gepponi,maringola
A disp.:oujerm,solfanelli,picciafuochi,romizi,pacchiacucchi,cerulo,guerrini
All.:tavanti
OLIMPIC:avanzati,moretti,lepri,nocciolini,gironi,monniello,rosi,laurenzi,erpici,lazzeroni,piccirillo
A disp.:bizzarri,maccari,crafa,perlini,peruzzi,branchi,neri
All.:giusti
Reti: 6’ gepponi, 17’ mancini
Arbitro: santi sez. prato
Torna ai tre punti il fratta s.caterina nel campo di casa, proprio contro la prima della classe, l’olimpic.
In un campo appesantito dalle piogge dei giorni scorsi sono i locali a sbloccare il risultato dopo appena 6’ di gioco: pompei rinvia lungo, la difesa ospite fa balzare la palla e gepponi è abile ad infilarsi in mezzo e a trafiggere avanzati per l’1-0.
Al 16’ gli ospiti si fanno pericolosi da calcio d’angolo, ma prima pompei e poi bertocci sono abili a respingere la palla sulla linea.
Appena un minuto dopo il raddoppio: mancini ben servito con un lancio lungo la mette alle spalle dell’estremo difensore avversario d’esterno destro.
I locali non lasciano occasioni agli ospiti, anzi rischiano piu volte di arrivare alla terza rete sul finire di primo tempo, ma mancini davanti al portiere tira a lato.
Termina così il primo tempo sul 2-0.
Il secondo tempo riparte sempre con i rossoverdi ad attaccare e gli ospiti a difendere.
Al 53’ gepponi da posizione defilata calcia sul portiere.
Al 58’ è ancora mancini a provarci con un bel diagonale che però finisce a lato.
Gli ultimi venti minuti si svegliano gli ospiti e Branchi ha diverse occasioni per arrivare al gol, ma pompei quest’oggi è insuperabile e compie tre belle parate.
Al 95’ a partita ormai conclusa c’è un brivido per i locali, ma bertocci è abile a salvare di testa sulla linea il possibile gol della bandiera dell’olimpic.

Michele