Smartphone o Tablet? Ruota il dispositivo per una migliore visibilità

Fratta S. Caterina — Montemignaio

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
27 Novembre 2022 14:30 2° Categoria 2022-2023 11

Stadio

Burcinella

Fratta S. Caterina

Brocchi Mattia Portiere
Bigozzi Edoardo Difensore
Ghezzi Federico Centrocampista
Gueye Alou Centrocampista
Danesi Andrea Difensore
Gironi Luca Difensore
Manfreda Michele Attaccante
Panichi Francesco Centrocampista
Anderini Andrea Attaccante
Mancini Alessio Centrocampista
Borgogni Federico Centrocampista
Burroni Saverio Centrocampista
Capacci Riccardo Attaccante
Landucci Francesco Difensore
Mattiucci Luca Centrocampista
Salvietti Jacopo Centrocampista
1

Allenatore: Gallastroni Federico

Montemignaio

Riepilogo

Montemignaio:

Consumi
D Elia
Tizzano
Fani
Dobos
Lusini e
Castri F
Giabbani
Castri M
Berberi
Ristori
All Certini
Basagni
Giorgetti
Coppi
Alterini
Romagnoli
Mustafaj
Tellini
Arbitro: Farina sez Arezzo
Cronaca : dopo l uscita dalla Coppa Toscana di mercoledì scorso ad opera del Levane i locali erano obbligati a continuare nel suo percorso in campionato.
Lo scoglio oggi era la quarta forza del campionato del ex mister Marcello Certini.
Oggi obiettivamente la gara è andata in un altro modo, innanzitutto per la giornataccia dei rossoverdi, non sono un alibi le assenze di Celentano, de Filippis, Gozzi,  ma ci ha messo il carico pure il direttore di gara, non reggendo assolutamente il suo ruolo di direttore di gara.
Primo quarto d’ora di studio
La prima occasione se le crea Manfreda che difende una palla in aerea si gira tira, ma la palla va fuori alla sinistra di Consumi.
Il Montemignaio ribatte colpo su colpo
Al 23 si sblocca la gara con Baggianii che si libera secondo noi della marcatura di Danesi con un fallo, ma l arbitro non ravvisa gli estremi per fischiare: il giocatore ospite si presenta davanti a Brocchi e lo batte con un chirurgico rasoterra
0-1
La gara si trascina fino al 35 quando succede il patatrac:
L’ arbitro ammonisce un giocatore della panchina del Fratta Santa Caterina, gli animi si riscaldano, a livello solo di proteste e dopo qualche minuto che la gara non riprende decide di sospenderla per di più espellendo Anderini colpevole solo di avergli detto “se la vuol sospendere la partita la sospenda”
Obbiettivamente in tanti anni di calcio mai visto nulla del genere e sinceramente non era successo nulla che potesse portare a tale decisione .
Non vogliamo scendere nei dettagli per rispetto al direttore di gara, a tutti può succedere un momento di black out
Non è successo nulla che non succeda la domenica, qualche “bercio” dalla tribuna,
 il lancio di un lecca lecca o di un accendino verso la rete,  anche se deplorevoli non possono essere motivo di sospensione.
Senza scendere nei dettagli, la gara riprende dopo ben 40 minuti.
La partita riprende e viene portata a termine dal direttore di gara grazie anche al comportamento esemplare degli atleti in campo, ma oggi parlare di calcio proprio non ci va.
Onore al Montemignaio per i tre punti portati a casa
I ragazzi di mister Gallastroni dovranno fare quadrato e rialzarsi fin da domenica prossima nell’ insidiosa gara di Cavriglia.

Submit a Comment

1
0
0
0
0
0