Brutto derby, poco gioco e sconfitta

FRATTA S CATERINA-TERONTOLA  0-1

FRATTA SC: Mecarozzi, Pacchiacucchi, Maccheroncini, Pandolfi, Gironi, Pari, Frappi, Tenti, Maccari, Sina, La Falce

A disp.: Guerrini, Testi, Cerulo, Migliacci, Banchelli, Quadri, Banelli

All.: Bernardini

TERONTOLA: Sgaragli, Solfanelli, Angori, Fei, Rofani, Turchi, Burroni, Mattiucci, Faralli, Baracchi, Faralli

A disp.: Totobrocchi, Camerini, Equatori, Maccarini, Panico, Sabini, Pipparelli

All.: Marchini

Reti: 88’ Panico

Arbitro: Scarabelli sez. Firenze

 

Derby di alta classifica al Burcinella nella giornata odierna: di fronte alla seconda della classe Fratta arriva la quarta in classifica Terontola.

Partita brutta e da 0-0 con le squadre che nei novanta minuti di gioco non creano azioni da goal pericolose, ma il risultato si sblocca a due minuti dalla fine quando il neoentrato Panico risolve in mischia una punizione calciata da posizione defilata.

Per il resto partita piuttosto tranquilla con le due squadre che si equivalgono, nonostante dei  90 minuti regolari gran parte sono stati spesi per fermare il gioco e soccorrere giocatori.

Tre buoni punti per il Terontola che si rifa sotto per la lotta al secondo posto, mentre la Fratta rimane sempre ferma a quota 38.