Juniores: bel 2-2 col San Quirico

Fratta Santa Caterina-San Quirico 2-2

La Falce: la doppietta non basta

La Falce: la doppietta non basta

Fratta S Caterina: Sciarri, Duranti, Meucci, Gori, Cerulo, Giannini, Faloci, Pesci, Banchelli, La Falce, Martini A Disp. Baldi, Pagliai, Daziani, Gualducci, Mura, Picchi All. M Pelucchini
San Quirico: Allegri, Terzuoli, Marzocchi, Bernetti, Generali, Zeffiro, De Leo, Guidotti, Maltese A, Maltese M A Disp. Genovese, Giannelli, Ravagni, Ronzini, Cuccu, Mammana All. S Francini

Reti: La Falce (2), Maltese M, Bernetti

Prima di campionato al “Burcinella” dove arriva la quotata San Quirico. I Rossoverdi locali partono con intraprendenza e al 3′ Pesci già prova dalla distanza. Passono due minuti e La Falce trova il varco per Banchelli che colpisce con poca precisione. La partita è gradevole e gli ospiti non stanno a guardare: al 6′ Guidotti ci prova dal limite. I senesi salgono di ritmo ed al 12′ trovano il vantaggio con Maltese M che trova la perla dal limite dell’area. Passano cinque minuti e La Falce ristabilisce le distanze con un’azione personale. Le squadre si fronteggiano a viso aperto e Sciarri si erge a baluardo locale negando il vantaggio a Guidotti prima ed a Maltese M poi.I locali si rivedono al 35′ con una grande azione corale che porta Pesci al tiro fuori dallo specchio. Corre il 42′ quando Allegri si supera su un lanciato La Falce. Dopo il riposo le squadre si aprono lasciando ampi spazi per le punte: al 57′ è l’ottimo Maltese A a sprecare una buona occasione in area. Il San Quirico appare piu’ incisivo, ma non preciso in fase conclusiva anche per l’ottima prestazione della difesa locale. Al 70′ la partita si accende: prima Sciarri nega il gol a Guidotti, poi La Falce trova il quasi gol scartando anche il portiere, ma tira debolmente con la difesa che salva un gol fatto.AL 78′ La Falce sul filo del fuorigioco beffa la difesa del San Quirico e trova la doppietta personale. Il vantaggio è effimero: passano due minuti che Bernetti trova una palla su tiro dalla bandierina e di testa porta il pareggio nel carniere del San Quirico. Nel finale di gara una megaparata di Allegri su Gualducci ed un altrettanto spettacolare palo di Guidotti sanciscono il giusto pareggio tra due belle compagini che potranno recitare rolo di protagoniste in questo campionato.

velumax

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page