Rossoverdi ripresi nel finale dal Torrita

FRATTA S. CATERINA – TORRITA 1-1FRATTA: Mecarozzi, Moroni, Cerulo M, Pacchiacucchi(Tiezzi), Farini, Gironi, Maccheroncini (Gueye), Pandolfi, Bottonaro , Syna, Dyla. All:Santini

TORRITA: Vannuzzi,Tayonyangou (Sallami), Mulas, Vanni, Bindi, Cantaloni, Benassi, Gregori, Ballone El Bassaraquiessafi), Lucarelli, Mazzoni – All: Lorenzini Max

Gol: 18° Sina, 85° Lucarelli

Arbitro: Brogi – sez. Valdarno

Pareggio per 1-1 che stà un po’ stretto al Fratta S.C. per quello visto in campo oggi al “Burcinella”. Le 2 squadre appaiate in classifica a 36 punti, si sono affrontate a viso aperto senza i patemi d’animo di classifica. Il primo tempo è stato quasi tutto ad appannaggio del Fratta S.C. che si è reso pericoloso in più occasioni, culminate con lo spettacolare gol di rovesciata di Sina, sugli sviluppi di una rimessa laterale, che dal centro dell’area sorprende l’incolpevole portiere del Torrita. Nel 2° tempo il Torrita prova a riequilibrare le sorti dell’incontro, ma il Fratta S.C riesce a controllare e agire in contro piede. Il Torrita la 85° riesce a pervenire al pareggio su di una delle pochissime occasioni indirizzate verso la porta di Mecarozzi: su di una punizione dalla destra, Lucarelli di faceva trovare pronto alla deviazione di testa, mandando la palla nell’angolo tra palo e portiere. Successivamente un fallo netto di mano in area da parte di un difensore del Torrita, non veniva visto dall’arbitro, cha faceva surriscaldare gli animi in campo. Purtroppo per il Fratta in questa stagione, che viene raggiunto per la 3° volta in “zona cesarini” dagli avversari.

Fabrizio Pacchiacucchi